Bohemia, Kopecký precede Scandola e Wiegand

Bohemia, Kopecký precede Scandola e Wiegand

Podio tutto Škoda, con il nostro Umberto che si piazza alle spalle del Campione ERC e davanti al talento tedesco.

Il Rally di Bohemia è stata una vera e propria festa per la ŠKODA

Oltre agli ottimi risultati ottenuti da Esapekka Lappi con il prototipo della nuova Fabia R5, il podio è stato occupato da tre piloti ufficiali della squadra ceca.

Il Campione ERC in carica Jan Kopecký ha infatti preceduto il vincitore del titolo italiano 2013 Umberto Scandola e il tedesco della ŠKODA Auto Deutschland Sepp Wiegand.

"Sono lieto di salire nuovamente sul podio dopo le belle gare nel Campionato Europeo Rally - ha detto quest'ultimo, che era affiancato da Frank Christian - Ho sentito la fiducia della squadra e volevo ricambiarla con un bel risultato."

Kopecký aveva iniziato la seconda giornata di gara alle spalle di Václav Pech; l'attuale leader del Campionato Asia-Pacifico è balzato in testa quando il rivale si è dovuto ritirare.

"Sono orgoglioso di aver ottenuto questo risultato nella gara di casa della ŠKODA - ha dichiarato il vincitore a fine rally - Ringrazio tutto il team per il lavoro svolto. E' stato bellissimo correre davati a tutti questi tifosi con la vettura in livrea stile 1974."

Il team ŠKODA Motorsport si è presentato al gran completo per l'evento, cogliendo l'occasione per festeggiare il 40° anniversario dei successi dei modelli RS.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Piloti Sepp Wiegand , Umberto Scandola
Articolo di tipo Ultime notizie