Ben 24 WRC al via del Monza Rally Show 2014

condividi
commenti
Ben 24 WRC al via del Monza Rally Show 2014
Redazione
Di: Redazione
19 nov 2014, 08:58

Saranno 13 quelle di nuova generazione, mentre le altre 11 saranno ancora delle vecchie 2.0

Sono ormai quasi del tutto definiti gli elenchi degli iscritti al Monster Energy Monza Rally Show in programma i prossimi 28-29-30 novembre all’Autodromo Nazionale Monza. Oltre ai già annunciati Valentino Rossi/Carlo Cassina, Ken Block/Alex Gelsomino, Tony Cairoli/Matteo Romano, Paolo Andreucci/Anna Andreussi,  scenderanno in pista molti altri personaggi di rilievo a contendersi le ambitissime posizioni sul podio finale.

Tra tutti ricordiamo Gigi Galli su Ford Fiesta, l’”italiano volante” che detiene il record del salto più lungo, ben 54 metri, effettuato al Rally di Finlandia nel 2005, record tuttora condiviso con Tommi Makinen; Galli è in coppia con la giovanissima Tamara Molinaro, stella nascente dei programmi rallistici della Red Bull. Altri equipaggi titolati sono quelli formati da Piero Longhi e Luca Cassol (l’ex Capitan Ventosa), che a Monza hanno sempre ben figurato, Alessandro Perico, in coppia con Moreno Morello, altro volto ben noto al pubblico televisivo e veterano del Monza Rally Show, Marco Bonanomi ed il suo navigatore Biagio Maglienti, quest’ultimo noto giornalista e commentatore MotoGp di Sky Sport.

In totale sono 24 le vetture di classe WRC schierate, 13 di classe 1.6 e 11 di classe 2.0. Tra tutte vanno almeno ricordate ancora quelle dei fratelli Stefano e Linda D’Aste e quella di Pierfranco Uzzeni e Danilo Fappani, tutti espertissimi del Rally Monzese e grandi conoscitori della pista.

Tra i concorrenti di classe R5 il già ricordato binomio Andreucci/Andreussi con la loro Peugeot 208, al fianco di Tobia Cavallini e Andrea Rossetto su Ford Fiesta e della collaudatissima coppia formata da Felice Re e Mara Bariani su Citroen DS3. Su Citroen DS3 da segnalare anche la presenza di Luca Rossetti.

La classe R3C, a totale appannaggio delle Renault Clio, vedrà schierati fra gli altri Luca Bottarelli, punta di diamante del rallismo italiano targato ACI/CSAI ed anche l’esordiente Romano Fenati, che ha appena concluso in 5° posizione il Campionato Moto 3, con 4 vittorie al suo attivo. Naturalmente anch’egli spera di potersi esprimere su grandi livelli, come hanno già fatto altri suoi colleghi delle due ruote, a partire da Valentino Rossi, Marco Simoncelli, Andrea Dovizioso ed altri ancora.

Un’ultima segnalazione per Andrea Crugnola e Gabriele Cogni: i due giovanissimi piloti porteranno all’esordio in gara la nuovissima Renault Clio di classe R3T, ultima nata della Casa francese. Complessivamente le vetture partecipanti al Monster Energy Monza Rally Show saranno 94, a cui si aggiungeranno le altre 24 schierate per il Monza Rally Historic Show.

Prossimo articolo Rally
Simone Giordano emozionato per il Monza Rally Show

Previous article

Simone Giordano emozionato per il Monza Rally Show

Next article

Ken Block sfida Valentino Rossi al Monza Rally Show

Ken Block sfida Valentino Rossi al Monza Rally Show

Su questo articolo

Serie Rally
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie