Wilkins e Lewis con le Hyundai della Bryan Herta Autosport in Classe TCR

I due esperti piloti della categoria hanno firmato un accordo con il team statunitense per correre con le i30 N TCR la stagione 2018.

La Bryan Herta Autosport porterà in griglia due Hyundai i30 N TCR per la stagione 2018 del Pirelli World Challenge Touring Car, che da quest'anno avrà la Classe TCR al suo interno per la prima volta.

Il team, che in passato ha vinto anche la Indy 500, ha siglato un accordo con il canadese Mark Wilkins e il californiano Michael Lewis. Il primo, 34anni, ha già conquistato parecchi successi nel PWC tra GT e GTS e ha molta esperienza con le vetture sportive. Il suo compagno di squadra 27enne si è invece portato a casa quattro gare GT Sprint e SprintX nel PWC.

"Hyundai è entusiasta che il marchio N possa essere al via della Classe TCR nel Pirelli World Challenge - ha dichiarato Dean Evans, responsabile marketing di Hyundai Motor America - La nostra collaborazione con Bryan Herta Autosport e i suoi ottimi piloti, uniti alla grande potenza delle Hyundai i30 N, ci mettono nella posizione migliore per essere tra i favoriti per il successo nella stagione 2018".

"Non potevamo essere più contenti di così nell'avere le Hyundai N in Classe TCR del combattutissimo Pirelli World Challenge - gli ha fatto eco Bryan Herta - Abbiamo visto il potenziale della i30 N TCR e siamo convinti di poterlo sfruttare con successo nella stagione 2018".

Il Pirelli World Challenge avrà sei weekend di gara, primo dei quali il 23-25 marzo sul celebre Circuit of the Americas di Austin.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati PWC , TCR
Piloti Michael Lewis , Mark Wilkins
Team Bryan Herta Autosport
Articolo di tipo Ultime notizie