Bignotti squalificato dalle gare di Le Castellet

Bignotti squalificato dalle gare di Le Castellet

E' stata riscontrata un'irregolarità sulla cilindrata del motore della sua Porsche

Le verifiche tecniche post-gara del Paul Ricard della Targa Tricolore Porsche hanno evidenziato irregolarità tecniche sulla cilindrata del motore utilizzato dal pilota Fabrizio Bignotti. Le verifiche si sono svolte martedì 11 maggio nella factory del preparatore Autorlando alla presenza dei tecnici CSAI. La vettura di Bignotti era stata bloccata per verifica già al termine della gara GT3 Cup. Per permettere al pilota di Novara di prendere il via alla gara successiva della GT Open Cup sono stati posti i sigilli al motore. La squalifica riguarda dunque i risultati ottenuti in entrambe le gare (6° nella gara GT3 Cup e 2° nella GT Open Cup). Come previsto dal regolamento, Bignotti oltre a vedersi azzerare i punti conquistati nella trasferta francese, si vede dimezzare anche quelli acquisiti nelle gare precedenti del Mugello e Vallelunga. Queste le nuove classifiche: Campionato GT3 Cup: 1. Francesco Castellacci 32 punti; 2. Costacurta 31; 3. Bianconi e Greco 30; 5. Lombardi 20; 6. “Gioga” 19; 7. Venica 15; 8. Borrett 14; 9. Lastrucci, Gaiotto e De Amicis 12; 12. Alessandri 7; 13. Bignotti 4,5; 14. Parato 4; 15. Giustiniani 2. Campionato GT Open Cup, classe GT3 R1: 1. Bianconi e Scanzi 55 punti; 3. Broggian, Ruberti, Venica e Soravito 33; 7. Lombardi 30; 8. Magli-Di Amato 29; 10. Brambati-Andreini 26; 12. Montalbano 24; 13. Alessandri 22; 14. Schiatti e Ricci 6; 15. Fondi 5; 16. Grossi-Castellacci 4; 17. Bignotti 3.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Porsche Targa Tricolore
Piloti Fabrizio Bignotti
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag carburanti alternativi, gpl