Prima volta al Red Bull Ring per Matteo Cairoli

Prima volta al Red Bull Ring per Matteo Cairoli

Il pilota italiano è molto motivato perché reduce da due giorni di test positivi a Monza

Sarà il Red Bull Ring il teatro del terzo appuntamento stagionale della Porsche Mobile1 Supercup 2015. Archiviato il weekend di Montecarlo, il campionato mondiale riservato alle 911 GT3 Cup sarà di scena sui saliscendi del circuito austriaco.

La pista, di proprietà della Red Bull, è una novità per Matteo Cairoli che affronterà per la prima volta in carriera i 4.326 metri austriaci. Totalmente rinnovato nel 2010, il Red Bull Ring è in apparenza semplice, ma sarà fondamentale per il pilota di Project 1 imparare velocemente i segreti del tracciato nei 45' minuti di prove libere in programma Venerdì dalle 16:45 alle 17:30.

Sabato dalle 12:25 alle 12:55 si lotterà per definire la griglia di partenza, nell'unico turno di qualifiche a disposizione. La gara, come di consueto, scatterà alle 11:45 di domenica mattina sulla distanza di 14. Giri. Tutto il weekend sarà visibile sui canali, sia della Pay TV Sky Sport F1, che sull'emittente satellitare Eurosport1.

"Dopo l'affascinante esperienza di Montecarlo sono contento di tornare a correre in un circuito tradizionale. Anche se sarà la prima volta che affronto questa pista, cercherò di esprimermi sui livelli dello scorso anno, cercando di dimenticare i vari episodi sfortunati che hanno caratterizzato la mia stagione fino a questo punto. Settimana scorsa a Monza, abbiamo lavorato molto bene con il team nei test di due giorni, e arrivo a questo appuntamento carico e con la giusta concentrazione" ha detto Cairoli.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Porsche Supercup
Piloti Matteo Cairoli
Articolo di tipo Ultime notizie