Enrico Fulgenzi si separa dalla MOMO-Megatron

Enrico Fulgenzi si separa dalla MOMO-Megatron

Il pilota italiano ha rinunciato alla gara del Red Bull Ring, ma ha già contatti con altri team

Il weekend in corso della Porsche Mobil 1 Supercup, che al Red Bull Ring di Spielberg disputa il terzo appuntamento stagionale, doveva essere il punto di ripartenza per Enrico Fulgenzi, che è stato invece costretto a dover rinunciare alla gara austriaca. Lo jesino, giunto a Spielberg per provare a ripetere le ottime prestazioni mostrate in Porsche Carrera Cup Italia negli ultimi due anni, non è riuscito a prendere il via nelle prove libere, nelle qualifiche e domani non sarà schierato in griglia di partenza per la gara. Le divergenze con il team MOMO-Megatron e la mancanza di competitività della Porsche 911 GT3 Cup Type 991 preparata dalla squadra americana non hanno permesso a Fulgenzi di essere al via del weekend che sperava potesse riportarlo nelle posizioni di vertice. Il pilota di Jesi, campione in carica della Porsche Carrera Cup Italia 2013, non si aspettava certo che la gara su una delle piste più congeniali alle sue caratteristiche terminasse in questo modo, ma è già al lavoro per prendere parte al prossimo appuntamento della Porsche Mobil 1 Supercup in programma a Silverstone il 4-5-6 luglio 2014. Enrico Fulgenzi: "Sono davvero dispiaciuto per come è terminata l'avventura con il team MOMO-Megatron. Negli ultimi mesi abbiamo lavorato tanto, ma qui in Austria le divergenze nate già dalla prima gara hanno fatto sì che non potessi più accettare di correre. Avevo preparato molto bene questo appuntamento ed ero certo di poter fare bene, ma non avendo tutto il supporto necessario per correre ho preferito lasciar perdere. La vettura ancora una volta non sarebbe stata competitiva ed infatti i miei compagni hanno faticato sia nelle libere che nelle qualifiche. Ho già parlato con altri team e sono fiducioso per la prossima gara di Silverstone, che spero di affrontare in condizioni ideali. Vorrei infine ringraziare i miei sponsor e tutti i miei supporters, sperando di poter regalare loro una bella prestazione nella prossima tappa inglese".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Porsche Supercup
Piloti Enrico Fulgenzi
Articolo di tipo Ultime notizie