Biagi: "A Spa vorrei andare finalmente a punti"

Biagi: "A Spa vorrei andare finalmente a punti"

Il bolognese del team MOTO-Megatron ha sfiorato questo obiettivo a Hockenhein e all'Hungaroring

Terminata la pausa estiva, la Porsche Mobil 1 Supercup torna in pista ai Spa-Francorchamps, il più lungo della stagione con i suoi 7.004m, per il settimo dei dieci round previsti dal calendario.

Thomas Biagi arriva sul difficile circuito delle Ardenne dopo aver sfiorato la zona punti sia a Hockenheim che a Budapest, pronto a sfruttare al massimo le proprie doti di guida per far compiere un altro passo in avanti alla Porsche 911 del team MOMO-Megatron verso la competitività.

Il pilota bolognese è fiducioso:
"Spa è una delle mie piste preferite perchè è in grado di esaltare come poche altre la tecnica di guida. Sono legato al circuito belga da diversi ricordi positivi principalmente legati alla 24 ore, come la pole position in GT2 nel 2008 su Ferrari o la vittoria su Maserati sfuggita nel 2007 a soli tre giri dalla bandiera a scacchi a causa di un testacoda occorso ad uno dei miei compagni di equipaggio. A differenza di quanto avviene nelle gare di durata in questa occasione dovrò giocarmi tutto in soli undici giri: a Spa il meteo regala sempre parecchie sorprese e non mi stupirei se anche domenica assistessimo ad una corsa ricca di colpi di scena".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Porsche Supercup
Piloti Thomas Biagi
Articolo di tipo Ultime notizie