WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
41 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
6 giorni

Michael Ammermuller torna in pole a Monza, Drudi conquista il terzo tempo

condividi
commenti
Michael Ammermuller torna in pole a Monza, Drudi conquista il terzo tempo
Di:
1 set 2018, 12:09

Doppietta del Lechner Racing nelle qualifiche con il campione in carica bravo a piazzare la zampata decisiva nel finale e regolare Thomas Preining. Drudi è velocissimo nella fase iniziale ma alla fine è terzo.

Dopo una lunga assenza in cima alla lista dei tempi, Michael Ammermuller è riuscito ad imporsi nelle tiratissime qualifiche andate in scena sul tracciato di Monza.

Il campione in carica è stato bravo nello sfruttare al meglio i minuti conclusivi del turno per fermare il cronometro sul tempo di 1'49''551 e centrare così la seconda pole stagionale precedendo un Thomas Preining sempre più protagonista.

Il giovane austriaco, già il più rapido nelle libere del venerdì, si è dovuto accontentare del secondo riferimento di giornata pagando un gap di 136 millesimi nei confronti di Ammermuller ma questo risultato ha consentito al Lechner Racing di monopolizzare la prima fila.

Altro splendido protagonista delle qualifiche odierne è stato Mattia Drudi. Il pilota italiano è sceso in pista determinato a prendersi il miglior tempo e nella prima fase del turno era riuscito a mettere il proprio nome in cima alla lista dei tempi.

Purtroppo Mattia non è riuscito a migliorarsi nella seconda parte della sessione ed ha così chiuso con il terzo crono in 1'49''752 precedendo un Andlauer che non è riuscito a sfruttare la scia dell'italiano nei secondi finali.

La terza fila si aprirà con Ashkanani che scatterà dalla quinta casella in griglia davanti a Nick Yelloly. L'inglese, al momento secondo in campionato con un solo punto di ritardo da Ammermuller, è stato il primo pilota a non riuscire a scendere sotto il muro del minuto e cinquanta secondi e domani dovrà cercare di non far scappare il tedesco per tenere aperta la corsa al titolo.

Settimo tempo per Florian Latorre, in ritardo dalla pole di mezzo secondo, mentre la top ten si è completata con Ten Voorde ottavo davanti a van Lagen e Pedersen.

Fuori dai primi dieci gli altri due piloti del Dinamic Motorsport. Cerqui ha ottenuto il quindicesimo riferimento di giornata, mentre Quaresmini ha chiuso con il diciassettesimo crono.

Articolo successivo
Preining senza rivali conquista il terzo successo stagionale a Spa-Francorchamps

Articolo precedente

Preining senza rivali conquista il terzo successo stagionale a Spa-Francorchamps

Articolo successivo

Preining precede Ammermuller e centra la quarta vittoria stagionale a Monza

Preining precede Ammermuller e centra la quarta vittoria stagionale a Monza
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Porsche Supercup
Evento Monza
Piloti Michael Ammermüller
Team Lechner Racing
Autore Marco Di Marco