WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
FP1 in corso . . .
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
35 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
11 Ore
:
50 Minuti
:
17 Secondi

Michael Ammermuller parte alla grande e domina a Barcellona

condividi
commenti
Michael Ammermuller parte alla grande e domina a Barcellona
Di:
13 mag 2018, 11:37

Il campione in carica comanda per tutti e 14 i giri di gara e centra subito il primo successo stagionale. Il podio di completa con Van Lagen secondo davanti ad uno scatenato Pereira. Buon ottavo posto per Cerqui. Drudi rimonta ed è decimo.

Dopo aver centrato la pole al sabato, Michael Ammermuller ha ribadito la sua supremazia anche nella prima corsa stagionale della Porsche Supercup andando a trionfare in modo indisturbato sul tracciato di Barcellona.

Il campione in carica della serie è stato perfetto sin dalla partenza quando ha mantenuto la prima posizione, ma nelle prime fasi di gara ha dovuto resistere alla grande pressione di Van Lagen, unico in grado di tenere il suo ritmo.

La corsa, tuttavia, è stata subito neutralizzata con Safety Car ma è ripresa al terzo giro e grande protagonista della ripartenza è stato Mattia Drudi, bravissimo nel portarsi dapprima in quinta posizione e successivamente salire in quarta.

L'italiano del Dinamic Motorsport è stato poi vicinissimo a sfiorare la terza piazza quando si è trovato negli scarichi di Andlauer, ma è poi scivolato fuori dalla top five anche per una sbavatura in uscita di curva che l'ha penalizzato moltissimo.

La seconda Safety Car della gara è stata chiamata in pista al giro 8 per rimuovere la vettura di Ashkanani spedito a muro da Preining, ed alla ripartenza, avvenuta due tornate dopo, Ammermuller ha subito pestato forte sul gas inanellando giri veloci a ripetizione e prendendo un margine tale su Van Lagen da riuscire a tagliare indisturbato il traguardo in prima piazza.

Van Lagen, invece, ha sofferto notevolmente la pressione di Pereira nella fase conclusiva della corsa, ma è stato bravo nel non commettere mai una sbavatura e chiudere ogni varco al francese così da conquistare il secondo gradino del podio.

Lo spettacolo odierno è stato fornito dalla lotta per le posizioni fuori dal podio con Andlauer bravo a chiudere in quarta piazza nella lotta infernale scatenatasi con Ten Voorde e Yelloly.

Esordio decisamente positivo quello di Alberto Cerqui nella Porsche Supercup. Per il pilota del Dinamic Motorsport è giunta una ottava piazza di tutto rispetto alla spalle di Hamprecht, dopo aver regalato anche sorpassi degni di un veterano, mentre la scuderia italiana può celebrare l'ingresso in top ten anche di Mattia Drudi.

Per Mattia un risultato al di sotto delle attese della vigilia, ma visti i contatti e le difficoltà incontrate in gara, quando era retrocesso in tredicesima piazza, il piazzamento odierno può essere celebrato con soddisfazione con la certezza che si potrà soltanto migliorare nei prossimi appuntamenti.

Articolo successivo
Michael Ammermuller conquista la prima pole stagionale a Barcellona

Articolo precedente

Michael Ammermuller conquista la prima pole stagionale a Barcellona

Articolo successivo

Yelloly vola a Montecarlo e centra la prima pole stagionale

Yelloly vola a Montecarlo e centra la prima pole stagionale
Carica i commenti