Dennis Olsen domina le Qualifiche di Silverstone

Il pilota del Walter Lechner Racing Team segna il miglior tempo nei minuti iniziali ed è inavvicinabile da tutti. Alle sue spalle scatterà Pereira mentre Ammermuller è solamente quarto. Mattia Drudi ottiene l'ottavo tempo, Di Amato il dodicesimo.

Dennis Olsen domina le Qualifiche di Silverstone

La sessione di Qualifiche della Porsche Supercup ha visto in Dennis Olsen l'autentico dominatore del turno. Il pilot del Walter Lechner Racing Team ha infatti ottenuto la pole grazie al tempo di 2'04''775 segnato nei minuti iniziali e nessuno è stato in grado di riuscire ad abbassare il riferimento del norvegese.

Alle spalle di Olsen scatterà un Dylan Pereira sempre più convincente ed in ritardo dalla pole di poco più di un decimo, mentre Josh Webster, primo a non toccare il muro dei due minuti e quattro secondi, è riuscito a precedere un Michael Ammermuller apparso ben poco incisivo ed autore del crono di 2'05''078.

Il poleman del Red Bull Ring, Matt Campbell, non è riuscito a ripetersi nella sessione odierna e si deve accontentare di aprire la terza fila con il quinto tempo davanti a Philip Morin, ma entrambi hanno accusato ben 4 decimi di distacco dalla pole.

Settimo crono per Lindland, mentre alle spalle del norvegese del team MRS Cup-Racing troviamo il nostro Mattia Drudi. Il pilota del Dinamic Motorsport ha fermato il cronometro sul tempo di 2'05''363 e sarà atteso ad una gara in rimonta dall'ottava casella.

Dan Cammish ed Eastwood hanno completato la top ten pagando mezzo secondo di distacco nei confronti di Olsen, mentre Di Amato non è riuscito ad entrare tra i primi dieci per appena 68 millesimi e domani dovrà partire dalla dodicesima casella.

 

condividi
commenti
Matt Campbell senza rivali trionfa al Red Bull Ring

Articolo precedente

Matt Campbell senza rivali trionfa al Red Bull Ring

Articolo successivo

Dennis Olsen centra il primo successo a Silverstone

Dennis Olsen centra il primo successo a Silverstone
Carica i commenti