Alberto Cerqui con Dinamic Motorsport nella Porsche Supercup 2018

Una nuova appassionante sfida attende Alberto Cerqui per la stagione sportiva 2018 che lo vedrà impegnato nella Porsche Mobil 1 Supercup con la Porsche 911 GT3 del team Dinamic Motorsport.

Alberto Cerqui con Dinamic Motorsport nella Porsche Supercup 2018
Alberto Cerqui, Dinamic Motorsport, posa con il casco e la sua Porsche 911 GT3
Il casco di Alberto Cerqui, Dinamic Motorsport
La Porsche 911 GT3 e il casco di Alberto Cerqui, Dinamic Motorsport

Il pilota bresciano ha ufficializzato i programmi 2018 in un evento esclusivo al Santellone Resort di Brescia, presentato dal giornalista Guido Schittone alla presenza di Giuliano Bottazzi, Team Manager di Dinamic Motorsport, di molti partners, personalità del mondo sportivo bresciano e appassionati.

Per Cerqui si tratterà di un gradito ritorno con il prestigioso marchio di Stoccarda dopo l'esaltante stagione 2013 nella Porsche Carrera Cup Italia, terminata al secondo posto, e la gara di Monza della stessa Porsche Mobil 1 Supercup disputata nel 2015.

La partecipazione alla massima serie per vetture Porsche a livello mondiale, che si articolerà in 10 appuntamenti a supporto del Campionato Mondiale di Formula 1 2018, vedrà Alberto Cerqui impegnato su alcune delle piste più famose del mondo, tra cui Barcellona, Montecarlo, Silverstone, Spa-Francorchamps, fino all'appuntamento italiano di Monza e alla doppia gara di Mexico City che chiuderà il campionato.

Il pilota di Brescia, determinato a lottare con i protagonisti fin dalla prima gara, affronterà un campionato completo, prestigioso e dal livello agonistico senza eguali, a proseguimento di una carriera con le vetture Gran Turismo che gli ha già riservato grandi soddisfazioni. Tra i suoi migliori risultati spiccano la vittoria del titolo italiano Superstar Series 2011, il terzo posto nell'International Superstars Series dello stesso anno e la conquista del Campionato Italiano Gran Turismo - Super GT3 2017. Nel suo lungo palmares anche le partecipazioni al Lamborghini Super Trofeo Europe 2014 e 2015.

"Tornare a guidare una Porsche dopo quasi tre anni dall'ultima volta è una soddisfazione immensa e devo ringraziare tutti coloro i quali hanno reso possibile questa nuova sfida sportiva, in primis i miei sponsors e il team Dinamic Motorsport che mi ha fortemente voluto per la stagione 2018, sono orgoglioso di rappresentare i loro colori in un campionato dal livello così alto come la Porsche Mobil 1 Supercup. Scorrendo i nomi dei partecipanti di questa stagione, ci sono più di dieci piloti che possono ambire alla vittoria, quindi sarà battaglia vera dal primo all'ultimo giro" ha detto Cerqui.

"Il regolamento del campionato non consentirà il minimo errore, dato che avremo a disposizione una sola sessione di prove libere prima delle qualifiche, quindi occorrerà sensibilità di messa a punto e grande determinazione, ma avremo a disposizione un importante programma di test che ci consentirà di prendere quanta più confidenza possibile con la macchina. L'obiettivo è salire sul podio quante più volte possibile e laddove ne avremo la possibilità saremo pronti a lottare per il titolo" ha aggiunto.

Alberto Cerqui scenderà in pista sul circuito del Montmelò a Barcellona per i test pre stagionali ufficiali dal 25 al 26 aprile prossimi.

condividi
commenti
Gustav Malja passa dalle monoposto alla Porsche Supercup

Articolo precedente

Gustav Malja passa dalle monoposto alla Porsche Supercup

Articolo successivo

Michael Ammermuller conquista la prima pole stagionale a Barcellona

Michael Ammermuller conquista la prima pole stagionale a Barcellona
Carica i commenti