Un successo il Technical Training per formare i team

Un successo il Technical Training per formare i team

Le squadre hanno avuto a disposizione tre giorni di aggiornamento sulla 911 GT3 Cup Type 991 MY2014

La Carrera Cup Italia sta mettendo in moto: in attesa del debutto dell’ottava edizione del monomarca riservato alla 911 GT3 Cup che apriràla stagione 2014 il 10 maggio a Misano Adriatico, Porsche Italia ha preparato un percorso di avvicinamento per i team interessati al Campionato nel quale faràil suo debutto la GT3 Cup 991 MY2014. La scorsa settimana team manager, ingegneri e meccanici delle squadre sono stati invitati a Padova per partecipare al Technical Training. Sono stati tre giorni molto intensi con lo scopo difornire, gratuitamente, una corretta formazione sulla nuova vettura. Silvio Campigli, Responsabile Tecnico della Carrera Cup Italia, nel primo giorno ha introdotto le principali novitàtecniche della 911 GT3 Cup Type 991, analizzando telaio, cambio e il gruppo freni-sospensioni. Nel secondo giorno, mentre Andrea Targa curava un programma di lavoro con i meccanici sulla carrozzeria e i concetti di riparazione e sicurezza, gli ingegneri con Matteo Corso hanno potuto scoprire il nuovo sistema di acquisizione dati, Cosworth IPS, e il software di gestione elettronica Bosch RaceCon. Nel terzo giorno i meccanici, sotto la supervisione di Hans Mueller, l’esperto di Porsche Motorsport giunto apposta dalla Germania, hanno avuto la possibilitàdi smontare e rimontare la nuova trasmissione derivata da quella della 911 GT3 RSR GT2, giàimpiegata nel campionato del mondo FIA WEC. I rappresentanti di Sportec Motorsport, Dinamic, Ebimotors, Tsunami RT, Antonelli Motorsport, Ghinzani Motorsport, Heaven Motorsport e Petri Corse hanno avuto modo di familiarizzare fra di loro in un ambiente informale che contraddistingue da sempre le attività del Marchio Porsche.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati PCC
Articolo di tipo Ultime notizie