Monza, Libere 1: Postiglione davanti a Fulgenzi

Monza, Libere 1: Postiglione davanti a Fulgenzi

Il leader del campionato ha collaudatoto la scocca nuova dopo il crash del Mugello

Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) è stato il più veloce nella prima sessione di prove libere dell'ultima prova della Carrera Cup Italia. Il potentino ha ottenuto il tempo di 1'52”338 con la nuova vettura che è stata allestita apposta per questo appuntamento, e che è rimasta bianca dopo che l'altra è andata distrutta nel crash del Mugello. Al secondo posto c'è Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport) distaccato di un secondo: lo jesino nella prima fase del turno ha accusato un dechappamento che lo ha costretto a rientrare lentamente ai box per sotituire la copertura danneggiata. Al terzo posto si è inserito Edoardo Piscopo che è in lizza per la classifica Under 26 che apre le porte all'International Scholarship Program di Porsche AG. Il romano è accreditato di 1'53"406 davanti a due debuttanti della stagione: Max Busnelli (Petri Corse Motorsport) e Stefano Comini (Antonelli Motorsport). I tempi sono poco significativi perché diversi concorrenti come Gianluca Giraudi e Oleksandr Gaidai non avevano il transponder e quindi non sono stati cronometrati. Stando ai risocntri presi a mano dovrebbero inserirsi entrambi nelle prime cinque posizioni. Avremo le idee più chiare alla conclusiione del secondo turno di libere. PORSCHE CARRERA CUP, Monza, 19/10/2012 Primo turno di prove libere 1. Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1'52”338; 2. Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport) 1'53”355; 3. Edoardo Piscopo (CRAM Motorsport by Ebimotors) 1'53”406; 4. Max Busnelli (Petri Corse Motorsport) 1'53”495; 5. Stefano Comini (Antonelli Motorsport) 1'53”744; 6. Stefano Costantini (Heaven Motorsport) 1'53”809; 8. Daniel Mancinelli (MIK Corse by Centro Porsche Padova) 1'54”045; 9. Luigi Lucchini (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1'54”816; 10. Giacomo Scanzi (Ebimotors) 1'54”874; 11. Giorgio Piccioni (MIK Corse by Centro Porsche Padova) 1'55”166; 12. Fabrizio Bignotti (Ebimotors) 1'55”290; 13. Marco Cassarà (Petri Corse Motorsport) 1'55”320; 14. Guenther Blieninger (Pole Team) 1’55”677; 15. Alberto Brambati (Antonelli Motorsport) a 1'55”939; 16. Omar Galbiati (Erre Esse - Antonelli Motorsport) 1'56”238; 17. Walter Ben (Heaven Motorsport) 1'57”984;

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati PCC
Piloti Eduardo Piscopo , Vito Postiglione , Enrico Fulgenzi
Articolo di tipo Ultime notizie