Grande attesa per la Special Race del Motor Show

Grande attesa per la Special Race del Motor Show

Ecco le aspettative degli otto partecipanti che animeranno l'Area 48

Cresce l’attesa in vista della Special Race che sabato 4 dicembre vedrà in azione nell’arena del Motor Show di Bologna otto Porsche 911 GT3 Cup Model Year 2010 guidate da altrettanti primattori della Carrera Cup Italia. Favorito d’obbligo il vincitore della serie per il secondo anno consecutivo, Alessandro Balzan, che dovrà vedersela con rivali per nulla intenzionati a lasciargli vita facile nel caratteristico toboga bolognese, dove ha già vinto lo scorso anno. Alessandro Balzan: "Lo scorso anno, con la pista allagata, mi sono divertito. Mi piacerebbe ripetere il successo. Il segreto per andare forte? Cercare i punti dove l’aderenza è maggiore, anche a scapito della traiettoria ideale. E poi adottare una guida grintosa". Alex Frassineti: "Lo scorso anno, con la pioggia, sono uscito al primo scontro diretto, quindi spero questa volta di fare meglio! Ho tutte le intenzioni di rifarmi e salutare il 2010 con un successo, per prepararmi alla Carrera Cup 2011". Max Fantini: "Sono alla terza partecipazione a Bologna: una volta ho vinto e una volta ho concluso secondo. Questa sfida è un terno al lotto, richiede fortuna e abilità. Con il cuore si può fare la differenza. Tra i favoriti, oltre a me, metto Balzan e Proietti: con la sua guida rallistica potrebbe trovarsi a suo agio". Massimo Monti: "A Bologna ho già vinto, tanti anni fa, e poi corro praticamente a casa: dal mio ufficio sento il rombo dei motori quando c’è il Motor Show! Vedo favoriti i soliti noti, a cominciare da Balzan e Frassineti, per continuare con Postiglione. Queste, in ogni caso, sono gare incerte, aperte a qualunque risultato". Giorgio Piccioni: "E’ la prima volta che gareggio al Motor Show. Sono al debutto con il mio nuovo team e non conosco minimamente il tipo di gara, conosco gli avversari però! Vada come vada, spero di far divertire il pubblico e di non arrivare ultimo". Vito Postiglione: "Ho corso parecchie volte a Bologna e ho anche vinto, mai con la Porsche però! Nel 2009 mi sono fermato ai quarti, questa volta spero di andare meglio. E’ un gioco, ma l’agonismo non manca e io vado per vincere". Angelo Proietti: "Simpatico il Motor Show! Il percorso è un po’corto ma fa lo stesso. Il segreto se è bagnato è tenere la traiettoria giusta, mentre se è asciutto… è un vero terno al lotto. Speriamo bene!". Stefano Comandini: "Sono un aficionado della Special Race: sono arrivato secondo, terzo e quarto. Spero questa volta di non arrivare… quinto! Il segreto è usare un assetto morbido, con l’auto che scivola ma senza fare troppe derapate che sono belle per lo spettacolo ma pessime per il cronometro. Vedo bene Frassineti e Postiglione".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati PCC
Articolo di tipo Ultime notizie