Nella Carrera Cup spuntano i giovani talenti!

Nella Carrera Cup spuntano i giovani talenti!

Mancinelli, Piscopo, Kouzkin sono gli emergenti che sfidano Postiglione, Ferrara e Malucelli

Il passaggio di Alessandro Balzan al Campionato Italiano GT ha accentuato l'attenzione sulla Porsche Carrera Cup 2012 e ha attirato sul Campionato monomarca tricolore più prestigioso l'attenzione di giovani talenti che hanno scelto la 911 GT3 Cup come valido passaggio per costruire una carriera da piloti professionisti nelle ruote coperte. Al sesto anno di storia ci sarà un interessante rimescolamento di carte con 9 squadre e 25 piloti partecipanti. EBIMOTORS Se l'Ebimotors punta sull'esperienza di Vito Postiglione e la Petricorse Motorsport ha richiamato Luigi Ferrara, il campione del 2008, ci sono molti nomi nuovi che possono dare uno scossone agli equilibri di una serie che si preannuncia molto combattuta e per niente prevedibile che nel recente passato. PETRICORSE MOTORSPORT Simone Petri presenta un attacco a tre punte: all'esperto Luigi Ferrara affianca due giovani che hanno deciso di lasciare le monoposto per salire sulle 911 GT3 Cup. Edoardo Piscopo cerca una nuova dimensione professionale dopo aver mostrato le sue qualità in Gp2 Asia Series, A1 Gp e Auto Gp. Il romano di 24 anni punterà al titolo assoluto, ma sarà in lizza anche per il Trofeo Under 25 che avrà in Alessandro Kouzkin, 19 enne italiano ma di madre russa, un altro elemento di spicco. La squadra toscana completa i ranghi con Camilo Zurcher, un colombiano con la storia degna di un romanzo che a 30 anni cerca le soddisfazioni sportive che gli sono mancate quando era arrivato ai margini della GP2. TRIS GENTLEMAN L'Ebimotors nella Michelin Cup propone un tris formato da Giacomo Scanzi, Luigi Lucchini e Fabrizio Bignotti, tre prim'attori del Targa Tricolore Porsche che ora hanno deciso di mettersi alla prova nel monomarca più spettacolare ed impegnativo. ANTONELLI MOTORSPORT Marco Antonelli scommette su Matteo Malucelli, uno specialista di corse GT che debutta sulla 911 GT3 Cup con l'intenzione dichiarata di puntare al successo. Accanto al forlivese ci sarà il confermato Gianluca Giraudi. Angelo Proietti, campione in carica della Michelin Cup, intende replicare il successo 2011, anche se Alberto De Amicis è pronto a sfidare la sua leadership con un anno di esperienza in più. Omar Galbiati e Pierluigi Alessandri, sono due new entry che arrivano dalle gare Club e si divideranno la quinta vettura nei sette appuntamenti stagionali. MIK CORSE BY CPP Anche il Centro Porsche Padova ha subito una trasformazione profonda: ha raggiunto un accordo con la Mik Corse che si occuperà della gestione in pista di tre vetture. Il team veneto ha fatto un colpaccio assicurandosi Daniel Mancinelli, il marchigiano di 24 anni che arriva dalla F.3 e punta subito ad essere protagonista assoluto. Claudio Rossetto nella Michelin Cup si affiderà ad Alex De Giacomi, il pilota che proviene dalla Superstars, mentre sulla terza vettura nelle prime gare di sarà Giorgio Piccioni. HEAVEN RACING Si potenzia anche l'Heaven Racing: la struttura di Enrico Fulgenzi dopo l'anno del debutto con due 911 GT3 Cup si ingrandisce e accoglie Walter Ben, il decano della Carrera Cup Italia, che si affianca al confermato Alberto Petrini. Lo jesino adesso ambisce ad entrare fra i pretendenti alla vittoria. DUE PILOTI STRANIERI Quest'anno nella griglia ci saranno anche due squadre con piloti stranieri: il Pole Team è costruito intorno al tedesco Guenther Blieninger che prosegue l'avventura nella serie tricolore, mentre l'ucraino Alexandr Gayday ha rinunciato all'abbinamento tecnico con la Petricorse Motorsport per creare lo Tsunami RT. KRYPTON MOTORSPORT Stefano Pezzucchi, che ha assaggiato la Carrera Cup Italia l'anno scorso con l'Ebimotors, ha deciso di migrare dal Targa Tricolore con la Krypton Motorsport, la struttura che il pilota gestisce e vuole far crescere. DIRETTE SU SPORTITALIA2 La Carrera Cup Italia 2012, insomma, riesce ad assicurare un mix fra piloti professionisti, giovani talenti e gentleman driver: si preannuncia una stagione scoppiettante e imprevedibile. Le gare saranno trasmesse in diretta televisiva da Sportitalia2 (canale 61 del Digitale Terrestre e canale 226 della piattaforma di Sky) e in streaming da www.carreracupitalia.com e da www.motormedia.tv con il commento di Guido Schittone e gli approfondimenti di Mauro Gentile dalla griglia di partenza. RED BULL RING Sette gli appuntamenti in calendario (5/6 maggio Vallelunga, 9/10 giugno Mugello, 7/8 luglio Misano Adriatico, 4/5 agosto Red Bull Ring, 1/2 settembre Imola, 22/23 settembre Mugello, 20/21 ottobre Monza), ciascuno con due gare di 28 minuti + 1 giro. Lo Shakedown di Misano Adriatico è l'antipasto del debutto stagionale fissato sul circuito della Capitale per il 5 e 6 maggio...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati PCC
Articolo di tipo Ultime notizie