Il futuro di Balzan tra GT Italiano e Porsche Supercup

Il futuro di Balzan tra GT Italiano e Porsche Supercup

Il tre volte campione della Carrera Cup Italia comunque vestirà ancora i colori dell'Ebimotors

Dal 2009 ad oggi Alessandro Balzan è stato il dominatore assoluto della Carrera Cup Italia, conquistando meritatamente la corona di campione per ben tre volte. Un dominio confermato anche ieri al Motor Show, quando si è imposto nella Special Race disputata sul tracciato della Mobil 1 Arena. Insieme a lui abbiamo quindi ripercorso quest'ultimo anno di trionfi, ma anche parlato del futuro che lo attende nel 2012. Dopo tre titoli consecutivi possiamo dire che sei il re incontrastato della Carrera Cup Italia... "L'ultimo è stato quello che poteva sembrare il più noioso e il più facile, ma vi posso garantire che i miei avversari non hanno assolutamente venduto la pelle a basso costo. Abbiamo sicuramente trovato qualcosa a livello di messa a punto che gli altri non hanno trovato. Fin dai test di Imola ho capito che le gomme larghe si adattavamo molto al mio stile di guida, poi con il team c'è stata sempre una bella atmosfera sotto la tenda. In questi ultimi anni mi sono reso conto che è veramente questo a fare la differenza, perchè di team forti e di piloti bravi ce ne sono tanti, ma avere una famiglia che ti segue ti da davvero qualcosa in più". Quest'anno però ti sei tolto una bella soddisfazione anche in Porsche Supercup a Monza... "Credo che li abbiamo veramente ammazzati, perchè andare a casa loro a fare la pole position con una vettura che, tra freni e scarichi, non ha niente a che vedere con quella dell'italiano è stato fantastico. Al fondo dei rettilinei di Monza si arrivava con circa 14 km/h in più di velocità di punta, quindi paradossalmente dovevo frenare prima con i dischi carboceramici che con quelli in acciaio. E anche trovare il feeling con questo impianto frenante e con gli scarichi liberi non è stato facile. Inoltre nella Supercup hai solo 40 minuti di prove libere a disposizione, poi vai subito in qualifica, quindi devi essere molto sveglio. Dargli subito quattro decimi a tutti è stata una soddisfazione personale, ma anche per il team e per la Carrera Cup Italia in generale, che ha dimostrato di avere dei piloti in grado di giocarsela nella Supercup". Il tuo futuro si dice che sarà nel GT Italiano... "Di ufficiale non c'è ancora niente, ma sicuramente resterò con la Ebimotors. E' certo anche che non correrò più nella Carrera Cup Italia, perchè credo che non avrebbe più senso farlo e che mi potrebbero venire a mancare gli stimoli dopo tre titoli. Al 99% presumo che correrò nel GT Italiano, ma ci stiamo impegnando anche per fare un piccolo programma nella Porsche Supercup, 3-4 gare massimo. Ma questo dipende dagli sponsor e dal budget che riusciremo a mettere insieme".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati PCC
Piloti Alessandro Balzan
Articolo di tipo Ultime notizie