Paura ad Imola per il gran botto di Mapelli

condividi
commenti
Paura ad Imola per il gran botto di Mapelli
Redazione
Di: Redazione
02 mag 2011, 11:38

Uscito incolume dalla carambola, ha spiegato di non aver avuto neanche il tempo di spaventarsi

Marco Mapelli se n'è tornato nel paddock a piedi, quasi come se nulla fosse accaduto. Questo giovane pilota lombardo dell'Ebimotors si è rivelato di una freddezza incredibile: protagonista di un drammatico incidente all'inizio del terzo giro di Gara 2 della Porsche Carrera Cup Italia ad Imola, è uscito del tutto incolume da una carambola che lo ha visto capotare più volte senza mostrare alcun segno apparente di reazione. "Non mi sono reso conto di cosa stava succedendo - ha raccontato mentre tornava nel paddock - ma non mi sono fatto niente. State tranquilli: sto bene tutto è a posto. Non ho avuto nemmeno il tempo di avere paura". Ci auguriamo che Mapelli non vada rivedersi le immagini televisive, perché potrebbe cambiare opinione...
Prossimo articolo PCC
A Misano c'è il fascino della Night Race

Previous article

A Misano c'è il fascino della Night Race

Next article

Postiglione vittorioso dopo il gran botto di Mapelli

Postiglione vittorioso dopo il gran botto di Mapelli

Su questo articolo

Serie PCC
Piloti Marco Mapelli
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie