Shakedown, Imola: Agostini batte il record della pista!

condividi
commenti
Shakedown, Imola: Agostini batte il record della pista!
Di: Franco Nugnes
29 apr 2015, 18:49

Il padovano di Antonelli precede Colombo, Giraudi e De Amicis. Fra i gentleman prevale De Giacomi davanti a Proietti e Negra

Riccardo Agostini ha battuto il record della pista di Imola con la Porsche 911 GT3 Cup pochi secondi prima della bandiera a scacchi, alla conclusione dei due giorni di Shakedown della Carrera Cup Italia 2015 che si è svolto all'Enzo e Dino Ferrari. Il padovano dell'Antonelli Motorsport - Centro Porsche Padova ha sbriciolato il tempo della pole position ottenuto l'anno scorso da Matteo Cairoli con un eccellente 1’45”136 che migliora di sette decimi il precedente limite.

In seconda posizione si è inserito Stefano Colombo con il team debuttante LEM Racing - Centri Porsche di Milano: l'ex campione italiano GT è arrivato a 1’45”568, ma deve ancora affinare la conoscenza della vettura in configurazione da qualifica. Due giovani Under 26 si sono messi davanti a Gian Luca Giraudi (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Torino) capace di 1’45”674 e Alberto De Amicis (Ebimotors – Centro Porsche Verona) che con 1’45”993 è stato l'ultimo pilota a sfondare il muro dell'1'46".

Eccellente la prima uscita del cinese Zhang Dasheng (LEM Racing - Centri Porsche di Milano) che con il tempo di 1’46”224 ha preceduto Lukas Schreier (Ghinzani Motorsport – Centri Porsche di Roma) il tedesco venuto in Italia a cercare fortuna con un budget risicato. In crescita Andrea Fontana (Ghinzani Motorsport – Centri Porsche di Roma) settimo con 1’46”505 di pochi millesimi davanti a Mattia Drudi (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Bologna): il riminese, che aveva prevalso nel Roll Out di Misano, è rimasto attardato per una toccata nel giro con le gomme nuove.

Fra i piloti della Michelin Cup si rinnova la sfida fra Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Modena), Angelo Proietti (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Padova) e Pietro Negra (Ebimotors – Centro Porsche Como) ai quali si aggiungerà anche Marco Cassarà (Ghinzani Motorsport – Centri Porsche di Roma).

CARRERA CUP ITALIA/Imola, 29/04/2015
Shakedown
Il riepilogo finale dei tempi
1. Riccardo Agostini (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Padova) - 1’45”136
2. Stefano Colombo (LEM Racing - Centri Porsche di Milano) - 1’45”568
3. Gianluca Giraudi (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Torino) - 1’45”674
4. Alberto De Amicis (Ebimotors – Centro Porsche Verona) - 1’45”993
5. Zhang Dasheng (LEM Racing - Centri Porsche di Milano) - 1’46”224
6. Lukas Schreier (Ghinzani Motorsport – Centri Porsche di Roma) - 1’46”356
7. Andrea Fontana (Ghinzani Motorsport – Centri Porsche di Roma) – 1’46”505
8. Mattia Drudi (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Bologna) - 1’46”529
9. Come Ledogar (Tsunami RT) - 1’46”710
10. Aku Pellinen (LEM Racing - Centri Porsche di Milano) - 1’46”599
11. Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Modena) – 1’46”835
12. Angelo Proietti (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Padova) – 1’47”105
13. Pietro Negra (Ebimotors – Centro Porsche Como) - 1’47”146
14. Takashi Kasai (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Padova) - 1’47”171
15. Oleksandr Gaidai (Tsunami RT) - 1’47”346
16. Glauco Solieri (Ghinzani Motorsport – Centri Porsche di Roma) - 1’47”387
17. Christopher Gerhard (TAM Racing) - 1’47”609
18. Marco Cassarà (Ghinzani Motorsport – Centri Porsche di Roma) - 1’47”693
19. Niccolò Mercatali (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Mantova) - 1’47”738
20. Sergio Negroni (Antonelli Motorsport - Centro Porsche Padova) -1’48”024
21. Hans Peter Koller (TAM Racing) – 1’49”167

Prossimo articolo PCC
Dasheng settimo pilota dello Scholarship Programme

Previous article

Dasheng settimo pilota dello Scholarship Programme

Next article

Shakedown, Imola Day 2: Schreier brilla in mattinata

Shakedown, Imola Day 2: Schreier brilla in mattinata

Su questo articolo

Serie PCC
Piloti Giacomo Agostini , Gianluca Giraudi , Stefano Colombo
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie