Monza, Libere 2: Fulgenzi taglia e Cairoli svetta!

condividi
commenti
Monza, Libere 2: Fulgenzi taglia e Cairoli svetta!
Di: Franco Nugnes
24 ott 2014, 17:17

Lo jesino si vede cancellare il tempo: il più veloce resta il Campione davanti a Postiglione

Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport by Dinamic) è stato il più veloce nel secondo turno di prove libere della gara di Monza che chiude la stagione della Carrera Cup Italia, ma lo jesino si è visto cancellare il tempo dalla direzione gara per un taglio di chicane. Sparito l'1’51”612 è stato Matteo Cairoli (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) a svettare come all'ora di pranzo: il 18enne è stato l'unico a bucare il muro dell'1'52, mentre al posto d'onore si è inserito Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) che si è fermato a 1’52”202 davanti a Enrico Fulgenzi accreditato di 1'52"503 cavanti a Edo Liberati più staccato di un decimo.

Ottimo il "risveglio" di Alberto De Amicis (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) che si è messo alle spalle il rientrante Giovanni Berton (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) di soli 59 millesimi di secondo.

Nella Michelin Cup non si scalfisce la supremazia del Campione, Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) che ha girato in 1’53”627 davanti a
Pietro Negra (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) e Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) che sono solo a due decimi.

CARRERA CUP ITALIA, Monza, 24/10/2014
Secondo turno di prove libere
1. Matteo Cairoli (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’51”977
2. Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1’52”202
3. Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport by Dinamic) 1’52”503
4. Edoardo Liberati (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1’52”682
5. Alberto De Amicis (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) 1’52”716
6. Giovanni Berton (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) 1’52”775
7. Gian Luca Giraudi (Cardeco Racing Antonelli Motorsport – Centro Porsche Torino) 1’53”063
8. Oleksandr Gaidai (Tsunami RT) 1’53”158
9. Ilya Melnikov (Sportec Motorsport) 1’53”307
10. Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) 1’53”627
11. Pietro Negra (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’53”837
12. Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) 1’53”860
13. Rinat Salikhov (Sportec Motorsport) 1’54”207
14. Angelo Proietti (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’55”041
15. Walter Ben (GT Motorsport by Autotecnica Tadini) 1’57”265

Prossimo articolo PCC
Monza, Libere 1: Cairoli di un pelo su Postiglione

Previous article

Monza, Libere 1: Cairoli di un pelo su Postiglione

Next article

Su OmniCorse il pit live dell'Introduction Test di Misano

Su OmniCorse il pit live dell'Introduction Test di Misano
Load comments

Su questo articolo

Serie PCC
Piloti Vito Postiglione , Matteo Cairoli , Enrico Fulgenzi
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie