Monza, Libere 2: Fulgenzi precede Pavlovic

Monza, Libere 2: Fulgenzi precede Pavlovic

Alberto Cerqui è terzo davanti a Alberto De Amicis e Gianluca Giraudi. Soltanto quinto Giraudi

Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport) ha centrato il migliore tempo nella seconda sessione di prove libere della Carrera Cupa Italia che si conclude domenica a Monza. Il leader della classifica assoluta ha spiccato con il tempo di 1'52"881, risultando l'unico che è riuscito per due volte a rompere il muro dell'1'53. Al posto d'onore si è confermato Milos Pavlovic (Bonaldi Motorsport) accreditato di 1’53”114 alla sua prima uscita nella serie riservata alla 911 GT3 Cup. Terzo ad appena 42 millesimi di secondo dal serbo si è inserito Alberto Cerqui (Ebimotors – Centri Porsche Milano) che è arrivato a 1’53”156. Molto positiva la prestazione di Alberto De Amicis quarto assoluto e primo dei gentleman driver della Michelin Cup: il portacolori dell'Ebimotors – Centri Porsche Milano si è messo alle spalle anche Gianluca Giraudi (Antonelli Motorsport), uno dei pretendenti al titolo che però risulta piuttosto attardato al quinto posto con un distacco di un secondo dal marchigiano di testa. In ripresa Edoardo Liberati (Erre Esse - Antonelli Motorsport) che sembra aver trovato la strada giusto nello sviluppo dell'assetto, anche se il divario dai primi resta ancora grande. CARRERA CUP ITALIA, Monza, 18/10/2013 Secondo turno di prove libere 1. Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport) 1’52”881; 2. Milos Pavlovic (Bonaldi Motorsport) 1’53”114; 3. Alberto Cerqui (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1’53”156;
 4. Alberto De Amicis (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1’53”747;
 5. Gianluca Giraudi (Antonelli Motorsport) 1’53”886; 6. Edoardo Liberati (Erre Esse – Antonelli Motorsport) 1’54”032;
 7. Alex De Giacomi (MIK Events) 1’54”348; 8. Giacomo Scanzi (Krypton Motorsport) 1’54”421; 9. Nicola Benucci (Ebimotors) 1’54”593;
 10. Fabrizio Bignotti (Krypton Motorsport) 1’54”874;
 11. Angelo Proietti (Erre Esse – Antonelli Motorsport) 1’54”942;
 12. Nicolò Granzotto (Antonelli Motorsport) 1’55”010;
 13. Davide Roda (Ebimotors) 1’55”783;
 14. Oleksandr Gaidai (Tsunami RT) 1’55”902;
 15. Pietro Negra (Antonelli Motorsport) 1’55”957;
 17. Marco Cassarà (GDL Racing by Centro Porsche Padova) 1’56”525; 16. Vittorio Bagnasco (GDL Racing by Centro Porsche Padova) 1’56”730; 18. Mikhail Spiridonov (Kinetic Racing) 2’01”016;

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati PCC
Piloti Enrico Fulgenzi
Articolo di tipo Ultime notizie