Monza, Libere 1: Cairoli di un pelo su Postiglione

condividi
commenti
Monza, Libere 1: Cairoli di un pelo su Postiglione
Di: Franco Nugnes
24 ott 2014, 13:29

Tre millesimi di secondo separano i due protagonisti della 911 GT3 Cup. Terzo è Giraudi davanti a Liberati

Matteo Cairoli non vuole mollare la presa: il nuovo campione della Carrera Cup Italia è stato il più veloce nella prima sessione di prove libere nell'ultimo appuntamento in programma a Monza. Il 18enne dell'Antonelli Motorsport - Centro Porsche Padova è arrivato ad un tempo di 1’52”861 a gomme usate. Il lombardo ha preceduto di appena 3 millesimi di secondo Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) che si è fermato a 1’52”864. Questi due sono stati gli unici piloti in grado di ingrangere il muro dell'1'53".

In terza piazza si è inserito Gian Luca Giraudi (Cardeco Racing Antonelli Motorsport – Centro Porsche Torino) capace di 1’53”057, davanti a Edoardo Liberati (Ebimotors – Centri Porsche Milano) autore di 1’53”197 e alla grande sorpresa Oleksandr Gaidai (Tsunami RT) 1’53”248. Positiva anche la prestazione del russo Ilya Melnikov (Sportec Motorsport) sesto davanti a Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport by Dinamic) insolitamente staccato dai primi.

Nella Michelin Cup confermata la supremazia di Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) con il tempo di 1’54”078 davanti a Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) acccreditato di 1’54”197
e Pietro Negra (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) che è ad un decimo dal romano. Pochi giri per Giovanni Berton al rientro dopo aver saltato la gara di Imola.

CARRERA CUP ITALIA, Monza, 24/10/2014
Primo turno di prove libere
1. Matteo Cairoli (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’52”861
2. Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1’52”864
3. Gian Luca Giraudi (Cardeco Racing Antonelli Motorsport – Centro Porsche Torino) 1’53”057
4. Edoardo Liberati (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1’53”197
5. Oleksandr Gaidai (Tsunami RT) 1’53”248
6. Ilya Melnikov (Sportec Motorsport) 1’53”822
7. Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport by Dinamic) 1’53”955
8. Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) 1’54”078
9. Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) 1’54”197
10. Pietro Negra (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’54”229
11. Angelo Proietti (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’54”248
12. Rinat Salikhov (Sportec Motorsport) 1’54”767
13. Alberto De Amicis (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) 1’54”832
14. Giovanni Berton (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) 1’55”925
15. Walter Ben (GT Motorsport by Autotecnica Tadini) 1’57”852

Prossimo articolo PCC
Monza, Libere 2: Fulgenzi taglia e Cairoli svetta!

Previous article

Monza, Libere 2: Fulgenzi taglia e Cairoli svetta!

Next article

Test a Misano: ci sono Ceccon, Zampieri e Fontana

Test a Misano: ci sono Ceccon, Zampieri e Fontana

Su questo articolo

Serie PCC
Piloti Gianluca Giraudi , Vito Postiglione , Tony Cairoli
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie