Misano, Libere 1: Fulgenzi davanti a Cerqui e Monti

condividi
commenti
Misano, Libere 1: Fulgenzi davanti a Cerqui e Monti
Di: Franco Nugnes
20 set 2013, 18:45

Ottimo quarto tempo per De Giacomi primo nella Michelin Cup. Diciassette le 911 Gt3 Cup in pista nel primo turno

Enrico Fulgenzi è stato il più veloce nel primonturno di prove libere della Carrera Cup Italia in programma a Misano per il sesto appuntamento della serie. Lo jesino della Heaven Motorsport ha girato in 1'41"055 precedendo di quasi tre decimi il leader della classifica assoluta Alberto Cerqui (Ebimotors - Centri Porsche Milano). In terza posizione si è inserito Massimo Monti (Antonelli Motorsport) con il rilievo di 1’41”755: il bolognese, vittorioso a Magny-Cours del 911 Trophy 50th Anniversary, è alla prima uscita sul tracciato dedicato a Marco Simoncelli, mentre gli altri conduttori hanno già disputato in Romagna la gara di apertura della stagione. Eccellente il quarto posto assoluto di Alex De Giacomi (MIK Events) primo dei gentleman driver della Michelin Cup con 1'42"898. Il bresciano è andato molto forte ma ha potuto beneficiare di un treno di gomme più fresche di altri. Solo settimo l'altro sfidante per il titolo, Gianluca Giraudi. Diciassette le 911 in pista per questa prima sessione di libere: mancava Pietro Negra. Secondo turno domattina alle 9,00. CARRERA CUP ITALIA, Misano, 20/09/2013 Primo turno di prove libere 1. Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport) 1’41”055; 2. Alberto Cerqui (Ebimotors) 1’41”308;
 3. Massimo Monti (Antonelli Motorsport) 1’41”755; 4. Alex De Giacomi (MIK Events) 1’42”898; 5. Oleksandr Gaidai (Tsunami RT) 1’42”137;
 6. Edoardo Liberati (Erre Esse – Antonelli Motorsport) 1’42”288;
 7. Gianluca Giraudi (Antonelli Motorsport) 1’42”299;
 8. Giacomo Scanzi (Krypton Motorsport) 1’42”529; 9. Alberto De Amicis (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1’42”625;
 10. Angelo Proietti (Erre Esse – Antonelli Motorsport) 1’42”760;
 11. Davide Roda (Ebimotors) 1’42”926;
 12. Fabrizio Bignotti (Krypton Motorsport) 1’42”934;
 13. Nicola Benucci (Ebimotors) 1’42”990;
 14. Nicolò Granzotto (Antonelli Motorsport) 1’43”054;
 15. Marco Cassarà (GDL Racing by Centro Porsche Padova) 1’44”396; 16. Vittorio Bagnasco (GDL Racing by Centro Porsche Padova) 1’45”352;
 17. Mikhail Spiridonov (Kinetic Racing) 1’45”709;
Prossimo articolo PCC
Alberto Cerqui scelto per la Scholarship Porsche

Previous article

Alberto Cerqui scelto per la Scholarship Porsche

Next article

Magny Cours, Libere 2: si ripete Jousse, poi piove

Magny Cours, Libere 2: si ripete Jousse, poi piove

Su questo articolo

Serie PCC
Piloti Alberto Cerqui , Massimo Monti , Enrico Fulgenzi
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie