Imola, Libere 2: Postiglione non molla l'osso

Imola, Libere 2: Postiglione non molla l'osso

Il lucano con gomme nuove scende a 1'46"659, ma Cairoli si avvicina. Terzo è Liberati su Fulgenzi

Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) si è ripetuto  il più veloce nel secondo turno di prove libere della Carrera Cup Italia in programma a Imola, per il sesto dei sette appuntamenti in calendario. Il lucano con un treno di gomme Michelin nuove ha portato il suo limite a 1'46"659, lasciando Matteo Cairoli (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) a quattro decimi.

Il 18enne comasco, leader della serie riseravta alle 911 GT3 Cup, è sceso a un buon 1’47”121 con gli pneumatici usati ed è riuscito a scavalcare Edoardo Liberati (Ebimotors – Centri Porsche Milano) che è terzo con 1’47”247 a poco più di un decimo.

Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport by Dinamic) si mantiene al quarto posto con 1’47”467, mentre Ilya Melnikov (Sportec Motorsport) prosegue la sua crescita: il giovane Under 26 russo è salito in quinta piazza mettendosi dvanti a Gian Luca Giraudi (Cardeco Racing Antonelli Motorsport – Centro Porsche Torino).

In Michelin Cup si conferma la supremazia di Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) che è arrivato a 1'48"060.

CARRERA CUP ITALIA, Imola, 10/10/2014
Secondo turno di prove libere

1. Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1’46”659
2. Matteo Cairoli (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’47”121
3. Edoardo Liberati (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1’47”247
4. Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport by Dinamic) 1’47”467
5. Ilya Melnikov (Sportec Motorsport) 1’47”772
6. Gian Luca Giraudi (Cardeco Racing Antonelli Motorsport – Centro Porsche Torino) 1’47”883
7. Alessandro Bonacini (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) 1’48”048
8. Oleksandr Gaidai (Tsunami RT) 1’48”060
9. Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) 1’48”513
10. Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) 1’48”590
11. Alberto De Amicis (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) 1’48”605 12. Pietro Negra (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’48”750
13. Angelo Proietti (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’48”758
14. Rinat Salikhov (Sportec Motorsport) 1’49”118
15. Glauco Solieri (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’49”371
16. Walter Ben (GT Motorsport by Autotecnica Tadini) 1’53”018

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati PCC
Piloti Vito Postiglione , Edoardo Liberati , Tony Cairoli
Articolo di tipo Ultime notizie