Antonelli "dirotta" Matteo Malucelli nel GT tricolore

A partire dalla gara del Mugello sulla sua vettura correrà Alberto Brambati

Antonelli
Dopo aver dominato la prima parte della Porsche Carrera Cup Italia 2012, a quattro gare dalla conclusione della stagione e nonostante il secondo posto attuale, il Team Manager Marco Antonelli ha deciso di ritirare Matteo Malucelli dalla serie nonostante i giochi per la vittoria del titolo finale siano ancora aperti. Il pilota forlivese, contrattualmente legato alla squadra emiliana, per la gara del Mugello in programma questo fine settimana verrà dirottato nel Campionato Italiano GT e correrà in coppia con Christian Passuti sulla Porsche 997 GT3-R. Marco Antonelli: "Non è stata una decisione facile. Ci sono stati diversi fattori che mi hanno portato a questa scelta ma comunque manterremo le cinque vetture nella Porsche Carrera Cup Italia fino a fine stagione. Stiamo lavorando per il 2013 con delle novità sempre nell'ambito del monomarca Porsche perché penso che questo campionato sia una garanzia di serietà e di lavoro. Non nascondo che sono anche affascinato dal programma GT3 dove quest'anno abbiamo investito molto e, dopo aver finalmente risolto i problemi di elettronica che ci hanno afflitto per cinque gare, la nostra Porsche 997 GT3-R ha dimostrato nella gara di Imola di essere efficace e competitiva. Penso che l'esperienza di Matteo su questo tipo di vetture ci sarà utile per poter portare avanti lo sviluppo e acquisire esperienza soprattutto in funzione del prossimo anno, per il quale ci siamo posti l'obiettivo di schierare due vetture e partecipare anche ad un programma europeo". Al posto di Malucelli, a partire dalla gara di questo fine settimana al Mugello, ci sarà Alberto Brambati, che però sarà tra i protagonisti della Michelin Cup.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati PCC
Piloti Matteo Malucelli
Articolo di tipo Ultime notizie