W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
107 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
114 giorni
Moto3
G
Losail
28 mar
Prove Libere 1 in
17 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
23 giorni
Moto2
G
Losail
28 mar
Prove Libere 1 in
17 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
23 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
31 giorni
Formula 1 IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
65 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
79 giorni
MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
17 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
23 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
43 giorni

Sfida a Giglioli-Iaquinta nella Porsche Esports Carrera Cup Italia a Vallelunga

Penultimo round del monomarca virtuale promosso da Porsche Italia e Ak Informatica stasera alle 21.00 su Sky Sport Arena: l’equipaggio formato dal sim racer pugliese e dal campione in pista atteso alla prova del 9 dopo la leadership conquistata lo scorso round al Mugello. Tappa casalinga per Santoro.

Sfida a Giglioli-Iaquinta nella Porsche Esports Carrera Cup Italia a Vallelunga

In “visita” a un tracciato tecnico come quello di Vallelunga, fedelmente riprodotto in Assetto Corsa, il terzo e penultimo round della Porsche Esports Carrera Cup Italia torna in tv sui canali Sky e dà appuntamento stasera (lunedì) alle 21.00 su Sky Sport Arena con telecronaca e commento affidati al duo Schittone-Bobbi e con la sfida lanciata all’equipaggio capoclassifica formato da Simone Iaquinta e Gianfranco Giglioli.

Grazie al “quasi en plein” colto nello scorso round al Mugello (Iaquinta vincitore in gara 1 e Giglioli secondo in gara 2), la coppia che dal simulatore controlla la 911 GT3 Cup in livrea Ghinzani Arco Motorsport è di fatto in fuga nella momentanea graduatoria generale della terza edizione del monomarca virtuale parallelo alla Carrera Cup Italia che ha confermato la collaborazione tra Porsche Italia e Ak Informatica, riuscendo ancora una volta a offrire gare e duelli più che godibili anche sul grande schermo. Un fattore per nulla scontato per una serie disputata da remoto in modalità simulazione.

Un motivo in più per attendersi risposte dai rivali principali e inseguitori del campione in pista e del sim racer pugliese, in questo momento una delle sorprese più grandi di questa edizione. E in particolare è attesa la risposta del campione in carica Danilo Santoro, che a Vallelunga disputa la tappa di casa, anche se il sim racer romano è chiamato a una rimonta per nulla semplice dal quinto posto in classifica, condiviso con il compagno di equipaggio Risto Vukov, pilota macedone confermatosi combattivo anche dal proprio simulatore dopo aver ben figurato nel monomarca Porsche in pista.

Più vicini alla vetta e comunque costretti a rimontare oltre 20 punti, provano a riavvicinare il duo di testa gli equipaggi Giovanni Altoè / Salvatore De Salvo (quest’ultimo vincitore in gara 2 nell’apertura di Imola), Michele Malucelli / Michele Nerbi (ormai non più sorprese della serie) e Alberto Cerqui / Luca Tozzato (quest’ultimo impostosi nell’ultima del Mugello).

Per Vallelunga sono confermati i 15 equipaggi decretati dal sorteggio di inizio stagione, chiamati in azione in due gare da 28 minuti + 1 giro, la prima riservata ai piloti reali e la seconda ai sim racer con griglia invertita dei primi sei classificati di gara 1 (come accade nel monomarca in pista).

Classifica di campionato dopo il Mugello: 1. Iaquinta / Giglioli 53 p.; 2. Altoè / De Salvo e Malucelli / Nerbi 32; 4. Cerqui / Tozzato 25; 5. Vukov / Santoro 23.

I partecipanti di Vallelunga

N. Pilota / Sim racer Livrea
1 Simone Cunati / Andrea Ottomani Team Sky Q
3 Ronnie Valori / Francesco Pellegrini Bonaldi Motorsport
6 Alberto Cerqui / Luca Tozzato AB Racing
8 David Fumanelli / Cristian Bianchi Team Q8 Hi Perform
11 Leonardo Caglioni / Stefano Battistella Ombra Racing
15 Aldo Festante / Alessio Cattaneo Ombra Racing
23 Giovanni Altoè / Giovanni De Salvo Raptor Engineering
28 Nicola Baldan / Leonardo D'Alcamo Dinamic Motorsport
32 Gianmarco Quaresmini / Dario Capitanio Tsunami RT
38 Simone Iaquinta / Gianfranco Giglioli Ghinzani Arco Motorsport
40 Risto Vukov / Danilo Santoro GDL Racing
44 Alessandro Baccani / Marco Murè Ebimotors
60 Michele Malucelli / Michele Nerbi Team Malucelli
68 Piero Randazzo / Luigi Di Lorenzo AB Racing
88 Antonio Spavone / Alessandro Miraglia Krypton Motorsport
condividi
commenti
Porsche Esports Carrera Cup Italia, Mugello: Iaquinta-bis e "prima" di Tozzato

Articolo precedente

Porsche Esports Carrera Cup Italia, Mugello: Iaquinta-bis e "prima" di Tozzato

Articolo successivo

Porsche Esports Carrera Cup Italia, Vallelunga: Santoro torna al successo

Porsche Esports Carrera Cup Italia, Vallelunga: Santoro torna al successo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento eSports
Autore Gianluca Marchese