Parola a Ledogar, fresco vincitore del titolo della Carrera Cup Italia

Sul podio della prima gara del Mugello il francese è stato incoronato campione della serie tricolore

Parola a Ledogar, fresco vincitore del titolo della Carrera Cup Italia
Doppietta Tsunami RT - Centro Porsche Padova
Come Ledogar, Tsunami RT - Padova
Come Ledogar, Tsunami RT - Padova
Come Ledogar, Tsunami RT - Padova
Podio Gara 1

Al Mugello Cóme Ledogar ha chiuso i giochi nella Carrera Cup Italia già in occasione della prima gara sprint. Al lionese, forte delle sette vittorie centrate quest’anno, è bastato il secondo piazzamento di gara per essere incoronato “re” della serie di Porsche Italia.

Grande festa sul podio anche con il compagno di squadra Mikael Grenier, il quale ha ottenuto il primo successo nel monomarca sempre sotto i colori del team Tsunami RT – Centro Porsche Padova, entusiasta di questa bella doppietta.

Ai due piloti abbiamo chiesto di raccontarci le loro impressioni sulla gara.

Cóme Ledogar
“Sono contentissimo di aver vinto il titolo della Carrera Cup Italia al termine di una stagione davvero spettacolare e combattuta. Per me il 2016 è un anno indimenticabile nel mondo delle corse, penso che non lo dimenticherò mai. Allo stesso tempo sono felice anche per il team Tsunami RT – Centro Porsche Padova con il quale quest’anno ho lavorato molto bene. A rendere la giornata ancora più speciale è anche la vittoria di Mikael che è stato davvero veloce oggi”.

Mikael Grenier
“Non sono riuscito a partire bene con la pista bagnata e sono rimasto un po’ indietro. Ho provato con tutte le forze a rimanere concentrato e non perdere il gruppo di testa. Con il passare dei giri sentivo che avevo il passo giusto per fare la differenza e in quel momento sono riuscito a passare Drudi. Nelle fasi finali della gara vedevo la sagoma della vettura di Cóme negli specchi e mi sono leggermente innervosito. Ho mantenuto la calma e sono andato a prendermi la vittoria”.

condividi
commenti
Ronnie Valori racconta le sue impressioni dopo la prima gara del Mugello

Articolo precedente

Ronnie Valori racconta le sue impressioni dopo la prima gara del Mugello

Articolo successivo

Drudi vince la seconda gara del Mugello davanti al neocampione Ledogar

Drudi vince la seconda gara del Mugello davanti al neocampione Ledogar
Carica i commenti