WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
15 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
49 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP Moto3
18 set
Evento concluso
G
Barcellona
27 set
Gara in
4 giorni
Moto2
18 set
Evento concluso
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
11 set
Evento concluso
25 set
Canceled
Formula 1 ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
15 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
15 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
1 giorno
GT World Challenge Europe Endurance

Dall'Argentina un nuovo volto nella Porsche Carrera Cup Italia

condividi
commenti
Dall'Argentina un nuovo volto nella Porsche Carrera Cup Italia
Di:

A Imola lo scorso weekend ha esordito nel monomarca tricolore Andres Josephsohn, gentleman driver di casa GDL Racing: "Quest'anno è un po' particolare, ma piacerebbe continuare, per la prima volta ho guidato questa 991 e mi è piaciuta molto"

Josephsohn, team gdl racing
Josephsohn, team gdl racing
Josephsohn, team gdl racing
Josephsohn, team gdl racing

La Porsche Carrera Cup Italia ha potuto "collezionare" un'altra bandiera nazionale, tra l'altro non così usuale, in quel di Imola. Nel terzo weekend stagionale appena trascorso il gentleman driver argentino Andres Josephsohn ha infatti fatto parte del lotto dei protagonisti della Michelin Cup, andando subito a punti (un quinto e un settimo posto di categoria per lui dopo una qualifica convincente).

Il portacolori di GDL Racing, team con il quale aveva già corse in alcune gare endurance, ha rappresentato il volto nuovo del fine settimana imolese, che lui stesso inizia a raccontare così "Nelle prove ufficiali il ritmo è stato buono, considerando che venivo da quasi un anno di fermo. Avevamo solo svolto un piccolo test mercoledì sul circuito 'Nuvolari'. La macchina è veramente bella da guidare".

Hai anche sperimentato immediatamente il livello della Carrera Cup Italia.

"E' un campionato competitivo e questo lo sapevo. In gara 1 sono anche partito bene, poi c'è stato un contatto e non avevo più una perfetta direzionalità, quindi il ritmo è calato.A Imola avevo già corso, la conoscevo ed è una pista che adoro, però sulla 991 Cup di seconda generazione ero all'esordio. Avevo corso con la precedente qualche stagione fa in una 24 ore al Paul Ricard, ma questa è una Porsche con uno step ulteriore."

Come ti sei trovato?

"Bene, l'auto mi piace molto, è molto sicura. Sono molto contento, anche se Imola un po' tutto va preso nella giusta maniera, la pista è veloce e tecnica."

Ti rivedremo in azione?

"Mi aspetto di sì. Però quest'anno è stato un po' particolare, quindi vediamo se ci sarà l'opportunità. Senza dubbio mi sono divertito e mi piacerebbe continuare."

Carrera Cup Italia, i rookie della Scholarship alla ribalta a Imola

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, i rookie della Scholarship alla ribalta a Imola

Articolo successivo

Carrera Cup Italia, Cerqui punta già Vallelunga: "La battaglia non è finita"

Carrera Cup Italia, Cerqui punta già Vallelunga: "La battaglia non è finita"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Imola
Autore Gianluca Marchese