WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
4 giorni
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
4 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
WU in
04 Ore
:
17 Minuti
:
52 Secondi
Moto3
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Gara in
06 Ore
:
37 Minuti
:
52 Secondi
Moto2
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Gara in
07 Ore
:
57 Minuti
:
52 Secondi
IndyCar
30 ago
-
01 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
FIA F3
05 set
-
08 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
39 giorni
Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
G
Portimao
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
5 giorni
DTM
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
WTCR
13 set
-
15 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
5 giorni
Carrera Cup Italia 2017
Topic

Carrera Cup Italia 2017

Carrera Cup Night: premiati a Milano i campioni tricolori 2017

condividi
commenti
Carrera Cup Night: premiati a Milano i campioni tricolori 2017
Di:
4 dic 2017, 11:27

Serata di gala per il prestigioso monomarca di Porsche Italia, che ha celebrato i vincitori Alessio Rovera (assoluta) e Ivan Jacoma (Michelin Cup) con lo sguardo già rivolto al 2018...

Direttore Generale Porsche Italia, Pietro Innocenti
Ivan Jacoma, Ghinzani Arco Motorsport, vincitore della Michelin Cup
Alessio Rovera, Tsunami RT, vincitore assoluto Carrera Cup Italia 2017
Carrera Cup Night
Valerio Speziali, team manager Tsunami RT
Piloti Porsche Scholarship Programme: Daniele Cazzaniga, Francesca Linossi, Gianmarco Quaresmini, Riccardo Pera e Alessio Rovera
Carrera Cup Night

Porsche Italia ha premiato a Milano i campioni della Carrera Cup Italia 2017 durante l'elegante gala della Carrera Cup Night tenuto sabato sera al Teatro Vetra. Premiati in una serata che ha coinvolto tutti gli attori e i partner della serie Alessio Rovera (Tsunami RT – Centro Porsche Padova), il 22enne pilota varesino che per la prima volta si è laureato campione della Carrera Cup Italia dopo un duello mozzafiato con Riccardo Pera (Ebimotors – Centro Porsche Verona), premiato a sua volta per la piazza d'onore.

Terzo Enrico Fulgenzi (Ghinzani Arco Motorsport – Centro Porsche Latina), per il quale ha invece ritirato il premio Giorgio Arrigoni del team Ghinzani Arco Motorsport, che ha salutato anche la conquista della Michelin Cup, finita per la prima volta nelle mani di Ivan Jacoma. Il pilota svizzero è stato premiato con il vicecampione Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Mantova) e Lino Curti (Tsunami RT – Centro Porsche Padova), terzo e sorpresa della graduatoria finale della categoria dei gentlemen drivers.

Nella classifica Team riconoscimento per la vittoria allo Tsunami Racing Team ritirato dal team manager Valerio Speziali. Con i premiati, lo staff di Porsche Italia che ha curato il monomarca tricolore e i rappresentanti dei Centri Porsche, delle squadre, di partner e sponsor,  sul palco è salito il direttore generale di Porsche Italia Pietro Innocenti, che ha sottolineato la spettacolarità della stagione 2017, avvincente fino all'ultimo e caratterizzata da una vivace integrazione fra piloti "pro", giovani dello Scholarship Programme e gentlemen drivers, e rilanciato l'impegno per il prossimo anno, confermando un round nel contesto del Porsche Festival, che con ogni probabilità si terrà a Imola il 6-7 ottobre.

Nella dodicesima stagione della Carrera Cup Italia sarà impegnata l'ultima evoluzione della 911 GT3 Cup, la novità cruciale del 2018. Proprio di novità ha parlato in particolare Valentina Albanese. La responsabile Motorsport di Porsche Italia ha anticipato la conferma del sistema ABS anche sulle nuove vetture basate sull'ultima generazione del modello 991 e il fatto che sarà possibile gareggiare anche con le 911 GT3 Cup utilizzate finora, sulle quali si potranno alternare due piloti (uno per ciascuna gara a weekend).

Il format dei fine settimana sarà ottimizzato negli orari in particolare per quanto riguarda gara 2 alla domenica, mentre nella Porsche Qualifying 1 i piloti avranno a disposizione ulteriori 5 minuti di tempo (che saranno sottratti alla PQ2). Proseguiranno infine le attività dello Scholarship Programme dedicato agli under 26, il cui progetto italiano di coaching è considerato ai vertici nel mondo Porsche.

Articolo successivo
Carrera Cup Italia, Pera torna sui fatti di Monza ma "apre" al 2018

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Pera torna sui fatti di Monza ma "apre" al 2018

Articolo successivo

Il team Ghinzani Arco Motorsport ingaggia l'ingegner Campigli

Il team Ghinzani Arco Motorsport ingaggia l'ingegner Campigli
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Carrera Cup Night
Autore Gianluca Marchese