Carrera Cup Italia, test a Imola: Bertonelli tira il gruppo su Iaquinta e Mosca

condividi
commenti
Carrera Cup Italia, test a Imola: Bertonelli tira il gruppo su Iaquinta e Mosca
Di:
25 mar 2019, 12:19

Dopo un inizio attendista con pista ancora bagnata, già interessanti i tempi messi a segno dai migliori della prima sessione, che ha aperto la stagione del monomarca tricolore di Porsche Italia con 24 piloti su 22 911 GT3 Cup

Stickering
Tommaso Mosca, Ombra Racing
Jovan Lazarevic, Duell Race
Controllo della pressione di gonfiaggio di uno pneumatico Michelin
I meccanici del team Tsunami RT spingono la Porsche nel garage
Pista bagnata
I meccanici del team Ombra Racing spingono la Porsche di Tommaso Mosca nel garage
Pneumatici

Le prime schermaglie tra i piloti più attesi (e con esperienza) sono già arrivate. Lo shakedown pre-season della Carrera Cup Italia in corso a Imola ha già regalato tempi "interessanti", a sentire i protagonisti. Al termine della prima sessione, quella del mattino, ha svettato negli ultimi minuti Diego Bertonelli, uno dei giovani più attesi con la 911 GT3 Cup di Dinamic Motorsport in livrea Q8 High Perform.

Il driver di Forte dei Marmi, terzo a fine campionato nel 2018, si è subito riproposto con il crono di 1'43"110, a meno di due decimi dalla pole position record 2018 di Enrico Fulgenzi. Dopo un inizio per tutti cauto a causa della pioggia caduta nella notte, la pista del Santerno è andata via via asciugandosi, permettendo di abbassare i tempi piuttosto velocemente, soprattuttop nell'ultima ora, quando all'affacciarsi del sole dietro le nuvole anche le temperature hanno iniziato a salire.

A un solo decimo da Bertonelli hanno concluso la prima parte di giornata Simone Iaquinta (Ghinzani Arco Motorsport) e Tommaso Mosca (Ombra Racing), mentre quarto a mezzo secondo ecco Fulgenzi, pronto per la nuova avventura con Tsunami RT. Insomma, il poker dei primi favoriti.

Crono da top-5 per il rookie statunitense Jaden Conwright, driver ventenne proveniente dalla F.3 Asia. Alle sue spalle la prima delle 911 GT3 Cup di SVC - AB Racing, quella di Giovanni Berton, in crescita nell'ultima ora della sessione e a sua volta inseguito da un nugolo di piloti dai tempi ravvicinati: l'austriaco Moritz Sager, altro esordiente come il californiano, Matteo Malucelli, Christopher Zoechling (questi ultimi due coach di Luca Pastorelli e Bashar Mardini rispettivamente), Davide Di Benedetto e infine lo stesso Mardini con la 911 GT3 Cup di GDL Racing.

Il campione in carica della Michelin Cup è stato il più veloce tra i gentleman drivers davanti a Luca Pastorelli e Alex De Giacomi, mentre tra le vetture della Silver Cup in evidenza quella di Ghinzani Arco Motorsport affidata a Federico Reggiani.

Una sola full course yellow ha caratterizzato la sessione a causa di un'uscita nella ghiaia della Rivazza del rookie serbo Jovan Lazarevic, iscritto con Duell Race, mentre allo scadere del tempo a disposizione si sono fermati in pista sia Iaquinta sia Sager.

La seconda sessione di test si aprirà alle 14.20 per concludersi alle 17.45. Seguirà un quarto d'ora di prove di partenza con nuova procedura con semaforo F.1.

I tempi del mattino

POS. Pilota Team Tempo/distacco
01. Diego Bertonelli Dinamic Motorsport 1'43”110
02. Simone Iaquinta Ghinzani Arco Motorsport +0"136
03. Tommaso Mosca Ombra Racing +0"187
04. Enrico Fulgenzi Tsunami RT +0"499
05. Jaden Conwright Dinamic Motorsport +0"843
06. Giovanni Berton AB Racing +0"875
07. Moritz Sager Dinamic Motorsport +1"134
08. Matteo Malucelli Dinamic Motorsport +1"223
09. Christopher Zoechling GDL Racing +1"239
10. Davide Di Benedetto Ombra Racing +1"267
11. Bashar Mardini GDL Racing +1"288
12. Luca Pastorelli Dinamic Motorsport +1"571
13. Alex De Giacomi Tsunami RT +1"705
14. Francesco Massimo De Luca AB Racing +1"888
15. Marco Cassarà Ombra Racing +2"133
16. Jovan Lazarevic Duell Race +2"810
17. Andres Mendez Dinamic Motorsport +2"888
18. Federico Reggiani Ghinzani Arco Motorsport +3"209
19. Massimo Pigoli Promodrive +3"721
20. Thomas Nicolle Tsunami RT +5"211
21. Marco Galassi Malucelli +6"121
22. Mickael Grosso Ghinzani Arco Motorsport +7"843
23. Marco Parisini Malucelli +21"984
24. Stefano Monaco AB Racing NO TIME
Articolo successivo
Carrera Cup Italia, a Imola i test pre-season con 24 piloti su 22 auto

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, a Imola i test pre-season con 24 piloti su 22 auto

Articolo successivo

Carrera Cup Italia, test a Imola: Bertonelli è già da record!

Carrera Cup Italia, test a Imola: Bertonelli è già da record!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Test a Imola
Location Imola
Autore Gianluca Marchese
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie