Carrera Cup Italia, si scalda l'atmosfera al Paul Ricard

condividi
commenti
Carrera Cup Italia, si scalda l'atmosfera al Paul Ricard
Di:
12 mag 2018, 07:46

Nel paddock del prestigioso monomarca team al lavoro sugli ultimi dettagli per le qualifiche delle 10.25 che decideranno la griglia per la gara delle 16.30 (diretta tv su Italia 2). Meteo promettente fino a stasera

Bashar Mardini, GDL Racing
Azione di pista
Azione di pista
Azione di pista
Simone Pellegrinelli, Bonaldi Motorsport

La Carrera Cup Italia riparte dalle qualifiche delle 10.25 con PQ1 e a seguire PQ2 per i 10 più veloci a Le Castellet. Dopo il miglior tempo di Alessio Rovera nelle libere di venerdì, si riaccendono i motori delle 23 911 GT3 Cup protagoniste al Paul Ricard del secondo round del monomarca tricolore di Porsche Italia.

I team sono al lavoro sugli ultimi dettagli: completate le riparazioni sulle vetture di Federico Reggiani e Vincenzo Montalbano protagonisti di un contatto ieri, ma lo sguardo è già rivolto verso il cielo.

Sole ancora padrone nel sud della Francia, con il meteo che, almeno secondo le previsioni di Meteo France, dovrebbe reggere almeno fino a stasera, quindi compresa la gara 1 in programma alle 16.30 con diretta tv in chiaro su Italia 2 (canale 35) e live streaming su www.carreracupitalia.it e sul nostro sito.

Il meteo sembra invece piuttosto avverso per domenica: pioggia pressoché certa in mattinata e rovesci stimati al momento al 50% nel pomeriggio, quando sempre alle 16.30 si disputerà gara 2 con la griglia invertita dei primi sei classificato all'arrivo della corsa di oggi pomeriggio.

Articolo successivo
Carrera Cup Italia, Le Castellet: Dinamic c'è, Ghinzani Arco insegue

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Le Castellet: Dinamic c'è, Ghinzani Arco insegue

Articolo successivo

Carrera Cup Italia, Le Castellet: Rovera si prende anche la pole

Carrera Cup Italia, Le Castellet: Rovera si prende anche la pole
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie