Carrera Cup Italia, Monza: Valori punta alla top-5

condividi
commenti
Carrera Cup Italia, Monza: Valori punta alla top-5
Gianluca Marchese
Di: Gianluca Marchese
01 giu 2018, 12:36

Il comasco di Dinamic Motorsport è il volto nuovo tra i Pro nel terzo round 2018 del prestigioso monomarca, che tra poco accende i motori per la sessione ufficiale di prove libere

Stefano Stefanelli / Luca Lorenzini, Dinamic / Shade Motorsport
La Porsche 911 GT3 Cup di Ronnie Valori, Dinamic Motorsport
Vincenzo Montalbano / Alessandro Satta, Ghinzani Arco Motorsport
Ronnie Valori, Dinamic Motorsport
Federico Reggiani, Dinamic Motorsport
La Porsche 911 GT3 Cup di Ronnie Valori, Dinamic Motorsport

Personaggio nuovo (ma non all'esordio nella serie) a Monza della Carrera Cup Italia 2018 è Ronnie Valori. Il pilota comasco classe 1990 si è "infilato", come lui stesso ha sottolineato, tra gli iscritti della terza tappa stagionale e ora è in procinto di gettarsi nella mischia della sessione ufficiale di prove libere (ore 15.05) al volante della Porsche 911 GT3 Cup di Dinamic Motorsport - Centro Porsche Mantova, lasciata "libera" da Luca Pastorelli che l'aveva utilizzata a Imola.

Valori ha già provato la seconda generazione del modello 991 a Barcellona un mese fa nella Mobil 1 Supercup, sulla quale ora spera di riscattare al meglio la sfortunata apparizione 2017 sempre qui a Monza nella serie tricolore, quando fu costretto al ritiro dal weekend in gara 1 per una carambola nella quale era del tutto incolpevole: "Ho già fatto la gara di Supercup a Barcellona - racconta -, però qui abbiamo l'ABS, che aiuta però in pratica non ho mai utilizzato. A Barcellona poteva andar meglio ma per un track limit mi hanno tolto il miglior tempo della qualifica e sono sfilato in ventesima posizione...".

E qui che cosa ti aspetti allora da questa apparizione nella serie tricolore?

"Qui si può far bene. Conosco Monza, speriamo vada molto meglio della scorsa stagione. Ho pochi chilometri alle spalle, però l'auto c'è, io sono carico e vediamo di fare il meglio."

Hai qualche altra idea futura su cui stai lavorando?

"Intanto faccio questa a Monza per sicurezza, forse rimane una porticina aperta per riuscire, dopo Barcellona, a ripropormi in Supercup di nuovo qui in settembre, mi fa gola, anche se pare non ci sia più posto... In realtà mi fa gola anche la Carrera Cup Italia ma non è mai facile."

Obiettivo prestazionale per questo weekend?

"Essere almeno nei primi 5 o 6. Un po' per la gloria di casa e un po' per tenere più alto il mio morale."

 

Prossimo articolo Carrera Cup Italia

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Monza
Location Autodromo Nazionale Monza
Autore Gianluca Marchese
Tipo di articolo Intervista