WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
19 Ore
:
11 Minuti
:
19 Secondi
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
FP1 in
29 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
G
Valencia
15 nov
-
17 nov
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
64 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
14 giorni
Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prove libere 1 in
20 Ore
:
11 Minuti
:
19 Secondi
Carrera Cup Italia 2017
Topic

Carrera Cup Italia 2017

Carrera Cup Italia, Monza: Drudi e un rientro da vero big

condividi
commenti
Carrera Cup Italia, Monza: Drudi e un rientro da vero big
Di:
20 ott 2017, 16:52

Ritorno immediato da vertice nelle prove libere del venerdì per il vicecampione 2016 nell'ultimo round stagionale del prestigioso monomarca: "Sensazioni positive, vediamo ora la qualifica..."

Mattia Drudi, Dinamic Motorsport
Enrico Fulgenzi, Ghinzani Arco Motorsport
Ronnie Valori, Dinamic Motorsport
Francesca Linossi, Dinamic Motorsport

DInamic Motorsport ha deciso di schierarlo a Monza nella finalissima della Carrera Cup Italia 2017 proprio per questo: stare davanti a tutti e prendere più punti possibili per la classifica team. E Mattia Drudi si è subito messo dietro sia Alessio Rovera sia Riccardo Pera sia tutti gli altri in una sessione comunque molto ravvicinata che non permette pronostici scontati per le qualifiche di sabato mattina in vista di gara 1, che scatta sempre sabato alle 16.45 (diretta tv su Eurosport 2).

In ogni caso il vicecampione 2016 è soddisfatto di questa prima ripresa di contatto con il monomarca tricolore Porsche, ma l'impegno è stato tutt'altro che semplice ed è chiaro che avrebbe gradito più possibilità per lavorare sull'intero pacchetto a disposizione: "Queste libere sono andate abbastanza bene - spiega il 19enne pilota riminese -, ma dovevo ancora abituarmi all'abs e prendere un po' i punti di riferimento per le frenate, perché la vettura è diversa rispetto a quella che utilizzo nella Mobil1 Supercup. E sono riuscito a mettere insieme pochi giri. Sono partito all'inizio e nel primo set di gomme avevo una ruota bucata, quindi lì ho girato poco. Poi siamo ripartiti ma con due full course yellow sono riuscito a fare solo 2-3 giri liberi. Le sensazioni sono positive. Vediamo domani in qualifica...".

Articolo successivo
Carrera Cup Italia, Monza: Drudi detta subito legge nelle libere

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Monza: Drudi detta subito legge nelle libere

Articolo successivo

Carrera Cup Italia, Monza: Pastorelli sorprende tutti in Michelin Cup

Carrera Cup Italia, Monza: Pastorelli sorprende tutti in Michelin Cup
Carica i commenti