WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
33 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
61 giorni
WSBK
31 lug
Evento concluso
07 ago
SSP300 Gara 2 in
19 Ore
:
18 Minuti
:
42 Secondi
WRC
04 set
Prossimo evento tra
26 giorni
18 set
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
4 giorni
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
02 ago
Warm Up in
12 Ore
:
43 Minuti
:
42 Secondi
Moto3
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
Moto2
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
IndyCar
17 lug
Evento concluso
07 ago
Postponed
Formula E FIA F3
31 lug
Evento concluso
07 ago
Gara 2 in
12 Ore
:
48 Minuti
:
42 Secondi
FIA F2
31 lug
Evento concluso
07 ago
Gara 2 in
14 Ore
:
13 Minuti
:
42 Secondi
Formula 1 ELMS
17 lug
Evento concluso
DTM
14 ago
Prossimo evento tra
5 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
33 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
26 giorni

Carrera Cup Italia, Misano: Iaquinta il più veloce nel test pre-gara

condividi
commenti
Carrera Cup Italia, Misano: Iaquinta il più veloce nel test pre-gara
Di:
30 lug 2020, 16:25

Il campione in carica ha preceduto Monaco, Quaresmini, Festante, Cerqui e Fumanelli nella caldissima sessione del giovedì che ha preceduto il secondo round del monomarca di Porsche Italia che prende il via domani con un'ora di prove libere in notturna.

Quattro ore di test in esclusiva per le 911 GT3 Cup a ridosso del round di campionato. E' andato in scena a Misano (e la cosa si ripeterà nel giovedì pre-Vallelunga) il test pre-gara che nel pomeriggio ha consentito ai protagonisti della Porsche Carrera Cup Italia di preparare il secondo round 2020 in programma da domani, anche se libere venerdì sera e gara 1 sabato sera saranno di scena in notturna e quindi in condizioni diverse rispetto alla calura trovata oggi nella sessione disputata dalle 13.00 alle 17.00 (che aiuterà di più per qualifiche sabato a metà mattina e gara 2 alle 12.50 di domenica).

Simone Iaquinta, attualmente secondo insieme ad Alberto Cerqui nella classifica di campionato guidata da Gianmarco Quaresmini, nell'ultima parte del test ha fatto registrare il miglior tempo in 1'35"754. Un crono interessante quello del campione in carica, in linea con la pole position di Alessio Rovera del 2018 (1'35"735). A soli 34 millesimi del portacolori di Ghinzani Arco Motorsport ha girato Stefano Monaco, che con Dinamic Motorsport ha colto il secondo miglior riscontro davanti a Quaresmini (Tsunami RT), Aldo Festante (Ombra Racing), Cerqui (AB Racing) e David Fumanelli (Q8 Hi Perform), tutti piuttosto ravvicinati.

I primi 6 della lista tempi sono racchiusi in 3 decimi e questo la dice già lunga sul "clima" che il monomarca tricolore vivrà nel weekend. Più staccati gli altri, a partire dal rookie svedese Emil Skaras (Ombra Racing), fermatosi a 8 decimi dal leader, mentre il resto del gruppo "centrale" ha concluso a oltre un secondo con Bashar Mardini (Tsunami RT) risultato il più veloce della Michelin Cup (assente Luca Pastorelli).

Ha destato una buona impressione il rientro di Marzio Moretti (Bonaldi Motorsport), con nono tempo dopo l'uscita di pista alle Biondetti nel test del Mugello, mentre segnali positivi sono arrivati anche da Davide Scannicchio (Ghinzani Arco Motorsport), anche lui costretto a saltare il primo round in Toscana e per lo stesso motivo. Entrambi esordiranno in gara proprio a Misano.

A parte un paio di testacoda senza conseguenze e il caldo infernale, la sessione è filata via senza particolari problemi. Da sottolineare i numerosi warning per track limit alla curva 15, la penultima. In pratica a ogni minima uscita nel verde esterno. Da valutare che cosa sarà indicato dalla direzione gara nel briefing di venerdì pomeriggio.

Infine, unico presente non iscritto alla Carrera Cup Italia per Misano era il gentleman driver Enrico Quinzio, che ha girato con la terza 911 GT3 Cup di GDL Racing.

I tempi del test

POS. Pilota Team Tempo/distacco
01. Simone Iaquinta Ghinzani Arco Motorsport 1'35”754
02. Stefano Monaco Dinamic Motorsport +0"034
03. Gianmarco Quaresmini Tsunami RT +0"210
04. Aldo Festante Ombra Racing +0"281
05. Alberto Cerqui AB Racing +0"311
06. David Fumanelli Q8 Hi Perform +0"330
07. Emil Skaras Ombra Racing +0"876
08. Nicola Baldan Dinamic Motorsport +1"258
09. Marzio Moretti Bonaldi Motorsport +1"409
10. Risto Vukov GDL Racing +1"632
11. Leonardo Caglioni Ombra Racing +1”766
12. Lodovico Laurini Dinamic Motorsport +1"839
13. Bashar Mardini Tsunami RT +1"961
14. Diego Locanto SVC +3"430
15. Piero Randazzo AB Racing +3"611
16. Marco Galassi Team Malucelli +3"932
17. Enrico Quinzio GDL Racing +4"251
18. Stefano Bianconi / Diego Mercurio Ghinzani Arco Motorsport +4"565
19. Davide Scannicchio Ghinzani Arco Motorsport +5"252
20. Pablo Biolghini / Carlo Scarpellini Tsunami RT +5"742
21. Max Donzelli GDL Racing +6"293
22. Marco Parisini Team Malucelli +7"863
Carrera Cup Italia, Fumanelli e Q8 Hi Perform già a Misano per prendere quota

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Fumanelli e Q8 Hi Perform già a Misano per prendere quota

Articolo successivo

La Porsche Carrera Cup Italia dà appuntamento (al buio) a Misano

La Porsche Carrera Cup Italia dà appuntamento (al buio) a Misano
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Misano
Location Misano Adriatico
Autore Gianluca Marchese