WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
12 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
5 giorni
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
11 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
46 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
25 set
Prove Libere 3 in
02 Ore
:
40 Minuti
:
25 Secondi
Moto3
18 set
Evento concluso
Moto2
18 set
Evento concluso
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
11 set
Evento concluso
25 set
Gara 1 in
02 Ore
:
00 Minuti
:
25 Secondi
Formula 1
25 set
FP3 in
03 Ore
:
45 Minuti
:
25 Secondi
ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
12 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
12 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Evento in corso . . .
GT World Challenge Europe Endurance

Carrera Cup Italia, Imola: per Fumanelli ok il ritmo è subito giusto

condividi
commenti
Carrera Cup Italia, Imola: per Fumanelli ok il ritmo è subito giusto
Di:

Il driver brianzolo è proiettato già ai roventi duelli di sabato dopo il miglior riscontro ottenuto nelle libere. Anche Monaco, sorpreso dal secondo tempo, e Iaquinta hanno lavorato molto sulle rispettive vetture a conferma dell'alto livello tecnico della sfida

Gran lavoro di team e piloti nel venerdì di libere della Carrera Cup Italia a Imola. Nelle parole dei migliori tre protagonisti della sessione odierna traspare l'alto livello tecnico insito nella sfida del terzo round del monomarca di Porsche Italia.

Competitività elevata, pista storicamente emozionante ma alla quale meglio iniziare dandole del lei e caldo comunque rovente anche a metà pomeriggio. Più o meno le condizioni che i 23 piloti attesi al via troveranno domani in gara 1, fissata per sabato alle 16.00.

David Fumanelli ha iniziato benissimo il weekend sulle rive del Santerno e nelle libere ha staccato il miglior tempo di giornata in 1'44"329, di ben sei decimi più veloce rispetto ai più immediati inseguitori, Stefano Monaco e Simone Iaquinta, gli unici a scendere con lui al di sotto del muro dell'1 e 45.

Un muro che però appare ancora altino (circa un secondo) rispetto agli standard del passato visti qui a Imola con le 911 GT3 Cup di ultima generazione, ma certamente anche le condizioni trovate in pista non erano delle più favorevoli con ben 44 gradi sull'asfalto. In ogni caso, il distacco inflitto da Fumanelli al resto del gruppo è importante, ancor di più considerando il fatto che, spiega il pilota ufficiale del team Q8 Hi Perform, "non ho messo gomma nuova, mi son trovato bene subito qui a Imola e abbiamo fatto prove interessanti".

Un'annotazione non da poco quella del driver brianzolo, anche se comunque le Michelin utilizzate erano molto 'fresche'. Più veloce del venerdì anche a Misano, Fumanelli è già proiettato alle sfide di sabato, sperando in un finale diverso rispetto a quanto avvenuto sul circuito adriatico: "Dobbiamo cercare di massimizzare il potenziale in qualifica, ma soprattutto in gara, cercando di partire finalmente bene".

Primo degli inseguitori, il post-libere di Monaco sottolinea invece il gran lavoro svolto insieme al team Dinamic Motorsport prima di trovare la quadra, arrivata solo nel finale di sessione: "Le prove sono andate bene - sottolinea il 21enne italo-svizzero dello Scholarship Programme - anche se ho iniziato un po' in confusione perché qui a Imola non ho una grande esperienza e avevamo un po' di problemi con le pressioni. Poi abbiamo sistemato quelle e l'assetto e anche io mi sono 'messo a posto'. Ho capito dove poter tagliare e dove no e verso fine prova siamo riusciti a tirar fuori il tempo che ci ha portati in P2. Non me l'aspettavo, sono contento e speriamo di continuare su questo passo domani".

Dal terzo posto, ovvero al "centro" della top-5, monopolizzata dai primi 5 anche della classifica di campionato, Iaquinta commenta così (e la parola "interessante" compare qui come nelle parole di Fumanelli) il suo venerdì con la 911 GT3 Cup di Ghinzani Arco Motorsport: "Un turno di libere molto interessante. Sono riuscito a raccogliere molti dati importanti che mi serviranno sia per il setup da gara sia per quello da qualifica. Sono molto fiducioso. Il lavoro del team è stato eccellente e abbiamo le basi giuste per poter far bene anche domani".

Rimettiamo gli orologi: sabato mattina qualifiche a partire dalle 9.50...

Carrera Cup Italia, Fumanelli detta il passo nelle libere

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Fumanelli detta il passo nelle libere

Articolo successivo

Carrera Cup Italia, Imola: Cerqui e Quaresmini "leoni" in agguato

Carrera Cup Italia, Imola: Cerqui e Quaresmini "leoni" in agguato
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Imola
Sotto-evento Venerdì
Location Imola
Autore Gianluca Marchese