Carrera Cup Italia, Imola: Caglioni si invita al festival-Scholarship

Tripletta degli "under" in gara 2 dopo già i fuochi di artifico del sabato. E il 18enne del team Ombra esulta per la prima vittoria nel monomarca di Porsche Italia, cercata fin dall'inizio quando ha scelto di montare Michelin nuove: "La squadra mi ha dato una macchina fantastica"

Carrera Cup Italia, Imola: Caglioni si invita al festival-Scholarship

Sospirata, dopo i brividi per il crash Iaquinta-Levorato (che fra l'altro è suo buon amico), ma è arrivata: Leonardo Caglioni ha colto la sua prima vittoria nella Porsche Carrera Cup italia trionfando in gara 2 del terzo round a Imola. Un successo anche cercato dopo che grazie alla top-5 di gara 1 il 18enne pilota di Ombra Racing si era accomodato in prima fila sulla griglia di oggi pomeriggio giocando il "jolly", ovvero uno dei due set di Michelin nuove consentiti durante la stagione.

L'under bergamasco ha resistito al pressing finale di altri due giovani dello Scholarship programme, davvero in grande evidenza in riva al Santerno: Marzio Moretti e Ale Giardelli. Entrambe sono in piena lotta per il titolo ormai (e Giardelli ha addirittura rinsaldato la leadership conqusitata sabato), ma forse un pensiero in grande, visto il weekend del tutto rivoluzionario di Imola, a questo punto potrebbe farlo anche lo stesso Caglioni.

Anche se lui rimane un attimo interdetto poco dopo lo champagne del podio: "Ci penserò più avanti!". Poi analizza così la sua gara, non nascondendo la soddisfazione: "Sono davvero contento, la squadra mi ha dato una macchina fantastica. Sono partito con gomma nuova, ho un po' faticato ma sono riuscito a risuperare Moretti. Dopo la bandiera rossa non è stato facile gestire ben due ripartenze dalla safety car, soprattutto la prima, ma alla fine vedevo che il passo c'era e sono riuscito a concluderla con questa bella vittoria".

condividi
commenti
Carrera Cup Italia, Imola: Caglioni in gara 2 dopo il crash Iaquinta-Levorato
Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Imola: Caglioni in gara 2 dopo il crash Iaquinta-Levorato

Articolo successivo

Carrera Cup Italia, Imola: Iaquinta penalizzato per il crash con Levorato

Carrera Cup Italia, Imola: Iaquinta penalizzato per il crash con Levorato
Carica i commenti