WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
Moto3
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
G
Motegi
18 ott
-
20 ott
Moto2
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
G
Motegi
18 ott
-
20 ott
IndyCar
30 ago
-
01 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
FIA F3
05 set
-
08 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
44 giorni
Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
G
Portimao
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
DTM
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
WTCR
13 set
-
15 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
Carrera Cup Italia 2017
Topic

Carrera Cup Italia 2017

Carrera Cup italia, con Rovera esulta il team Tsunami RT: "Come una famiglia"

condividi
commenti
Carrera Cup italia, con Rovera esulta il team Tsunami RT: "Come una famiglia"
Di:
24 ott 2017, 17:23

Conferma nella classifica piloti ma successo anche in quella delle scuderie che nel 2016 era invece sfuggita alla compagine ucraina con base a San Marino che schiera le 911 GT3 Cup del Centro Porsche Padova

Alessio Rovera, Tsunami RT
Il team Tsunami RT festeggia la vittoria di Alessio Rovera
#18 Curti Carlo - Tsunami RT
Alessio Rovera, Tsunami RT
Alessio Rovera, Tsunami RT, festeggia la vittoria della Porsche Carrera Cup 2017

Titolo piloti e pure titolo team, ovvero la doppietta che lo scorso anno (per merito di Dinamic Motorsport) era sfuggita allo Tsunami RT nella Carrera Cup Italia. Domenica scorsa a Monza, invece, grazie a un Alessio Rovera formato maxi, ma anche allo spirito e alla voglia di imparare che hanno messo in ogni appuntamento i fratelli Carlo e Lino Curti, la squadra ucraina con base a San Marino è riuscita a sopravanzare il team Ebimotors proprio al fotofinish.

Il replay di quanto riuscito a un rimontante Rovera nei confronti di Riccardo Pera, bravissimo a mantere la leadership di campionato fino a quella sfortunata "scivolata" nel bel mezzo della Parabolica in gara 2, che in quel momento è stata decisiva pure per le sorti finali della classifica Team.

E allora è stata festa doppia in casa Tsunami, commentata così dalla team principal Irina Kolomeytseva: "A Monza abbiamo dimostrato ancora una volta di essere una grande squadra, la migliore della Carrera Cup Italia. Per questo credo che entrambi i titoli siano meritati. Cerchiamo sempre di dare il massimo ai nostri piloti e ciò porta risultati. Ringrazio Alessio per la fantastica stagione e il titolo che ha portato alla scuderia, ma anche tutti i componenti della famiglia Tsunami RT, perché Tsunami RT non è soltanto un team da corsa, per noi è come una famiglia".

Articolo successivo
Francesca Linossi lascia il segno nella Carrera Cup Italia 2017

Articolo precedente

Francesca Linossi lascia il segno nella Carrera Cup Italia 2017

Articolo successivo

Carrera Cup Italia, Pera torna sui fatti di Monza ma "apre" al 2018

Carrera Cup Italia, Pera torna sui fatti di Monza ma "apre" al 2018
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Autore Gianluca Marchese