Carrera Cup Italia, Cerqui a viso aperto per Misano: "Non temo la notte..."

Il driver bresciano nuovo ufficiale Q8 Hi Perform è il primo a lanciare la sfida in vista del primo weekend 2021, in attesa del quale inizia a scaldarsi l'atmosfera del monomarca di Porsche Italia, che scatta in Romagna con ben 31 piloti: "Prevedo due gare particolarmente serrate..."

Carrera Cup Italia, Cerqui a viso aperto per Misano: "Non temo la notte..."
Alberto Cerqui, Team Q8 Hi Perform
Alberto Cerqui, Team Q8 Hi Perform
Auto di Alberto Cerqui nel garage del Team Q8 Hi Perform
Alberto Cerqui, Q8 Hi Perform
Alberto Cerqui, Team Q8 Hi Perform

Inizierà nel primo round stagionale al Misano World Circuit il prossimo weekend la campagna di Alberto Cerqui nella Porsche Carrera Cup Italia 2021 al volante della Porsche 911 GT3 Cup n.8 schierata dal team Q8 Hi Perform. Il driver bresciano, risultato il più veloce nei test pre-stagionali svolti a Imola due settimane fa, punta in alto in quello che si preannuncia essere un campionato particolarmente combattuto.

Cerqui potrà contare sulla sua esperienza al volante della iconica GT di Stoccarda dato che questa sarà la sua quarta partecipazione al monomarca e sfoggerà per l'occasione un nuovo casco con livrea rivisitata: "Sono davvero contento di poter scendere nuovamente in pista nella Porsche Carrera Cup Italia anche quest'anno - dichiara - e di poterlo fare con un team di assoluto livello come Q8 Hi Perform. Misano è una pista dove sono sempre andato abbastanza bene, la notte non mi spaventa, anzi, devo dire che dopo aver corso in notturna in più di un'occasione è difficile notare la differenza. Piuttosto occorrerà un approccio molto analitico, il tracciato ha uno sviluppo che potrei definire più motociclistico, dove è difficile fare la differenza e con oltre 30 macchine in griglia prevedo delle gare particolarmente serrate. Il team ha lavorato bene, sto ingranando e spero di arrivare a sfruttare il 100% del potenziale del pacchetto il prima possibile".

Il programma del weekend inizierà giovedì con quattro ore di test collettivo, ulteriore occasione per affinare il feeling con il pacchetto tecnico e per ottimizzare il setup per il tracciato di Misano. Il round inaugurale aggiungerà alla sfida anche il sapore delle corse d'antan, dato che una buona parte del weekend si disputerà appunto in notturna. Le prove libere del venerdì scenderanno in pista alle 21.00, così come gara uno sabato sera in partenza alle 21.30. Le qualifiche si giocheranno invece sabato alle 11:10 (Q1) e 11:45 (Q2), mentre la gara conclusiva sarà domenica alle 13.20.

La gara inaugurale andrà in onda in diretta su SKY Sport Collection (CH 205 SKY), mentre gara 2 di domenica sarà live sia su SKY Sport Arena (CH 204 SKY) sia in chiaro su Cielo (CH 26 DTT).

condividi
commenti
Carrera Cup Italia, Cassarà punta la Michelin Cup con Raptor
Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Cassarà punta la Michelin Cup con Raptor

Articolo successivo

Carrera Cup Italia, "aspettative alte" in Bonaldi Motorsport per il 2021

Carrera Cup Italia, "aspettative alte" in Bonaldi Motorsport per il 2021
Carica i commenti