WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
26 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
54 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
18 set
Prossimo evento tra
33 giorni
WEC W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
14 ago
Warm Up in
11 Ore
:
42 Minuti
:
42 Secondi
Moto3
07 ago
Evento concluso
14 ago
Warm Up in
10 Ore
:
42 Minuti
:
42 Secondi
Moto2
07 ago
Evento concluso
14 ago
Warm Up in
11 Ore
:
12 Minuti
:
42 Secondi
IndyCar
07 ago
Postponed
Formula E FIA F3
14 ago
Gara 2 in
11 Ore
:
47 Minuti
:
42 Secondi
FIA F2
14 ago
Gara 2 in
13 Ore
:
12 Minuti
:
42 Secondi
Formula 1
14 ago
Gara in
17 Ore
:
12 Minuti
:
42 Secondi
ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
11 giorni
DTM
14 ago
Qualifche 2 in
12 Ore
:
47 Minuti
:
42 Secondi
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
26 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
19 giorni

Carrera Cup Italia al Porsche Festival, confermata la classifica di gara 1

condividi
commenti
Carrera Cup Italia al Porsche Festival, confermata la classifica di gara 1
Di:
6 ott 2019, 05:34

A Misano Fulgenzi resta il vincitore della spettacolare notturna di sabato sera davanti a Kujala, che va in testa al monomarca tricolore per 1 punto, Cerqui, Bertonelli e Conwright. Penalty per Iaquinta ritirato.

Podio Gara 1
Patrick Kujala, Bonaldi Motorsport
Porsche nel parco chiuso
Simone Iaquinta, Ghinzani Arco Motorsport
Podio Gara 1 Michelin Cup
Bashar Mardini, GDL Racing
Podio Gara 1 Silver Cup
Federico Reggiani Ghinzani Arco Motorsport
Francesco Massimo De Luca, AB Racing

Nella tarda serata di sabato, al termine di varie discussioni e la rivisitazione di diversi contatti e molte immagini di gara 1 della Carrera Cup Italia a Misano, è arrivata la conferma della classifica e quindi del verdetto del traguardo. Enrico Fulgenzi resta il vincitore di una corsa in notturna spettacolare quanto combattuta.

Al driver marchigiano va senza dubbio il merito di averci creduto sempre: con questo successo ha totalmente riaperto i giochi per il titolo in un campionato che ora vede i primi 5 racchiusi in appena 11 punti con ancora 3 gare da disputare, la gara 2 di oggi alle 12.25 (diretta tv su Cielo e Sky Sport Arena) e le finali di Monza fra due settimane.

Confermata dunque anche la top-5 con Patrick Kujala, Alberto Cerqui, Diego Bertonelli e Jaden Conwright  nell'ordine, oltre al sesto posto di Aldo Festante, che vale al giovane rookie di Ombra Racing la partenza al palo di gara 2. Il secondo posto di ieri sera, invece, vale a Kujala la vetta della classifica assoluta, nella quale il finlandese di Bonaldi Motorsport ritorna primo con un solo punto di vantaggio su Conwright.

A 4,5 punti insegue invece Simone Iaquinta. Fermatosi in gara nei giri finali a causa di un contatto (o forse alla somma dei contatti...), Il driver di Ghinzani Arco Motorsport è stato penalizzato di 4 posizioni da scontare sulla griglia di gara 2 per la condotta generale tenuta sabato sera, con riferimento particolare al duello delle fasi iniziali con Davide Di Benedetto. Tutto sommato una penalità che non cambia molto per Iaquinta, già precipitato quasi a fondo schieramente appunto per il ritiro di ieri.

La classifica di gara 1 del Porsche Festival

1. Fulgenzi (Tsunami RT – Centro Porsche Latina) 18 giri in 31'11”936 alla media di 146,290 km/h; 2. Kujala (Bonaldi Motorsport – Centro Porsche Bergamo) a 0”254; 3. Cerqui (Dinamic Motorsport) a 0”999; 4. Bertonelli (Q8 Hi Perform) a 1”170; 5. Conwright (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) a 2”897; 6. Festante (Ombra Racing – Centro Porsche Padova) a 9”462; 7. Grosso (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano) a 16”148; 8. Laurini (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Firenze) a 16”734; 9. Mardini (GDL Racing – Centro Porsche Verona) a 17”023; 10. De Luca (AB Racing – Centri Porsche di Roma) a 17”343; 11. Cassarà (Ombra Racing – Centro Porsche Torino) a 17”704; 12. Sager P. (Dinamic Motorsport) a 22”478; 13. Pastorelli (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) a 23”105; 14. Fadel (Dinamic Motorsport) a 36”064; 15. Di Benedetto (Ombra Racing – Centro Porsche Catania) a 37”627; 16. Reggiani (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano) a 38”427; 17. Rizzuto (Team Malucelli – Centro Porsche Mantova) a 51”115; 18. Locanto (AB Racing – Centri Porsche di Roma) a 1 giro; 19. Parisini (Team Malucelli – Centro Porsche Mantova) a 1 giro; 20. Iaquinta (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano) a 2 giri; 21. Lazarevic (Duell Race – Centro Porsche di Bolzano) a 6 giri.

Giro più veloce: il 2° di Kujala in 1'37”970 alla media di 155,288 km/h.

La classifica generale

Assoluta: 1. Kujala p.107; 2. Conwright 106; 3. Iaquinta 102,5; 4. Bertonelli 99; 5. Fulgenzi 96.

Carrera Cup Italia al Porsche Festival: Fulgenzi the night master in gara 1!

Articolo precedente

Carrera Cup Italia al Porsche Festival: Fulgenzi the night master in gara 1!

Articolo successivo

Carrera Cup Italia al Porsche Festival, attesa per una gara 2 da brividi con Festante in pole

Carrera Cup Italia al Porsche Festival, attesa per una gara 2 da brividi con Festante in pole
Carica i commenti