Carrera Cup Italia, a Monza prove libere a ritmo di Quaresmini

condividi
commenti
Carrera Cup Italia, a Monza prove libere a ritmo di Quaresmini
Gianluca Marchese
Di: Gianluca Marchese
01 giu 2018, 15:03

"Best lap" per il bresciano di Dinamic Motorsport, seguito da Rovera e Iaquinta, mentre Pastorelli e Riccardo Cazzaniga guidano in Michelin e Silver Cup. Sabato qualifiche dalle 10.25 e gara 1 alle 16.30 su Italia 2

Le Porsche 911 GT3 Cup del team Tsunami RT
Preparazione della Porsche 911 GT3 Cup di Simone Iaquinta, Ombra Racing
Preparazione della Porsche 911 GT3 Cup di Sergio Campana, Ghinzani Arco Motorsport
La Porsche 911 GT3 Cup di Enrico Fulgenzi, Ghinzani Arco Motorsport
Gianmarco Quaresmini, Dinamic Motorsport
La Porsche GT3 Cup di Simone Pellegrinelli, Bonaldi Motorsport
Federico Reggiani Dinamic Motorsport
Stefano Stefanelli / Luca Lorenzini, Dinamic / Shade Motorsport

Inizia bene per Gianmarco Quaresmini il terzo round della Carrera Cup Italia a Monza. Sotto un caldo sole e con temperature superiori ai 25 gradi, circostanza che ha reso più insidioso il tracciato brianzolo, il portacolori di Dinamic Motorsport ha segnato il miglior tempo in 1'50"771 (risconto già interessante per il muro dei 50" da abbattere in qualifica) nell'ora di prove libere che hanno preparato team e piloti alle qualifiche di sabato mattina.

Il 22enne pilota bresciano è apparso il più in palla insieme ad Alessio Rovera, il campione in carica di Tsunami RT rimasto a soli 2 decimi, Simone Iaquinta, nonostante il pilota di Ombra Racing abbia inizialmente accusato un problema alla posteriore sinistra, e Ronnie Valori, subito vicino ai migliori alla prima 2018 nella serie tricolore di Porsche Italia. Questo poker di piloti si è più volte alternato in cima alla lista tempi.

Nella seconda mezzora di prove sono fortemente risaliti anche i piloti Ghinzani Arco Motorsport, in particolare Sergio Campana, entrato nel gruppo di vertice, ed Enrico Fulgenzi, mentre Daniele Cazzaniga è rimasto attardato (anche lui per un problema a una ruota) con la 911 GT3 Cup che i Centri Porsche di Milano hanno voluto colorare con una livrea speciale che ripropone la storica "pink pig" della Porsche 917/20.

Nella top-10 sono entrati anche Simone Pellegrinelli (Bonaldi Motorsport) nonostante un'uscita di pista, Tommaso Mosca (Tsunami RT), Diego Bertonelli, al quale è mancato il finale quando è rimasto a secco di benzina nella zona del Serraglio, e Giovanni Berton (AB Racing).

Tra le 911 GT3 Cup della Michelin Cup è anche qui targata Dinamic Motorsport la migliore prestazione, trovata con gomme fresche da Luca Pastorelli davanti al compagno di squadra Federico Reggiani e il leader di categoria Bashar Mardini (GDL Racing). Più in difficoltà, invece, Alex De Giacomi e Marco Cassarà, entrambi con qualche inconveniente sia in mattinata nelle libere extra per i gentlemen drivers sia nella sessione ufficiale del pomeriggio.

Bene in Silver Cup Daniele Cazzaniga (Ghinzani Arco Motorsport), ma Stefano Stefanelli e Luca Lorenzini non sono così lontani sulla 991 GT3 Cup di prima generazione di Shade Motorsport.

Libere ravvicinate

I tempi delle libere

POS. Pilota Team Tempo/distacco
01. Gianmarco Quaresmini Dinamic Motorsport 1'50”771
02. Alessio Rovera Tsunami RT +0"256
03. Simone Iaquinta Ombra Racing +0"323
04. Sergio Campana Ghinzani Arco Motorsport +0"487
05. Ronnie Valori Dinamic Motorsport +0"592
06. Enrico Fulgenzi Ghinzani Arco Motorsport +0"826
07. Simone Pellegrinelli Bonaldi Motorsport +0"881
08. Tommaso Mosca Tsunami RT +1"030
09. Diego Bertonelli Dinamic Motorsport +1"078
10. Giovanni Berton AB Racing +1"270
11. Luca Pastorelli Dinamic Motorsport +1"589
12. Daniele Cazzaniga Ghinzani Arco Motorsport +1"631
13. Federico Reggiani Dinamic Motorsport +1"701
14. Bashar Mardini GDL Racing +1"752
15. Luca Segù Ghinzani Arco Motorsport +1"849
16. Alex De Giacomi Tsunami RT +2"058
17. Riccardo Cazzaniga Ghinzani Arco Motorsport +2"435
18. Niccolò Mercatali Dinamic Motorsport +2"453
19. Marco Cassarà Ombra Racing +2"548
20. Stefano Stefanelli / Luca Lorenzini Shade Motorsport +3"119
21. Vincenzo Montalbano / Alessandro Satta Ghinzani Arco Motorsport +4"443
22. Pablo Biolghini / Carlo Scarpellini Ghinzani Arco Motorsport +4"513
23. Maurizio Spinali GUEST CAR +6"245

 

Prossimo articolo Carrera Cup Italia

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Monza
Sotto-evento Prove libere
Location Autodromo Nazionale Monza
Autore Gianluca Marchese
Tipo di articolo Prove libere