WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
19 giorni
WSBK
04 set
Evento concluso
18 set
SBK WarmUP in
07 Ore
:
28 Minuti
:
29 Secondi
WRC
18 set
Giorno 3 in
04 Ore
:
58 Minuti
:
29 Secondi
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
53 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
18 set
Warm Up in
07 Ore
:
48 Minuti
:
29 Secondi
Moto3
11 set
Evento concluso
18 set
Gara in
09 Ore
:
28 Minuti
:
29 Secondi
Moto2
13 mag
Evento concluso
18 set
Gara in
10 Ore
:
48 Minuti
:
29 Secondi
IndyCar
12 set
Evento concluso
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Prossimo evento tra
5 giorni
FIA F2
11 set
Evento concluso
25 set
Prossimo evento tra
5 giorni
Formula 1 ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
19 giorni
DTM
11 set
Evento concluso
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
5 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Carrera Cup Italia, Misano: l'esordio di Moretti è già da top-ten

condividi
commenti
Carrera Cup Italia, Misano: l'esordio di Moretti è già da top-ten
Di:

Il rookie mantovano di Bonaldi Motorsport, 18 anni appena, si è messo alle spalle il forfait del Mugello e ora può giocarsi i primi punti nella gara 1 di stasera alle 22.00: "Calma prima di tutto"

Marzio Moretti, Bonaldi Motorsport
Marzio Moretti, Bonaldi Motorsport
Marzio Moretti, Bonaldi Motorsport
Marzio Moretti, Bonaldi Motorsport

Il forzato forfait del Mugello per uscita di pista nei test è alle spalle. Per un ragazzo di 18 anni non era né facile né scontato. Marzio Moretti ha finalmente potuto esordire in un turno ufficiale della Carrera Cup Italia a Misano. E in gara 1, stasera alle 22.00, del secondo round del monomarca tricolore potrà anche giocarsi le proprie carte per la conquista dei primi punti validi per la classifica e muovere così anche quella del team Bonaldi Motorsport.

Il rookie mantovano classe 2002 è alle prime esperienze in GT e soprattutto all'esordio assoluto sulla 911 GT3 Cup. Proviene dalle formula e dai prototipi delle classi cosiddette propedeutiche e stasera si schiererà in quinta fila sulla griglia della corsa in notturna che contraddisigue il round del monomarca di Porsche Italia dopo la qualifica di stamattina (nella quale in realtà si era qualificato undicesimo, e infatti con una smorfia ha fatto capire che non ne era del tutto soddisfatto, ma Skaras, qualificatosi davanti a lui, è penalizzato di 4 posizioni e così Moretti partirà dalla decima casella dello schieramento).

Marzio, hai comunque iniziato giocandoti subito la top-10 in qualifica...

"Siamo entrati in qualifica con la consapevolezza di poter entrare nei 10, ma avevamo pianificato di fare un solo tentativo. Alcuni piloti ne hanno fatti due con le gomme e ovviamente sono stati un po' più fortunati con il traffico, mentre io con un solo giro buono un po' ne ho trovato..."

Avevi nelle corde questa top-10?

"Diciamo che potevano starci l'ottava o la nona posizione."

Come l'hai "pensata" questa sessione ufficiale dopo lo stop del Mugello e dopo invece i discreti riscontri fra test e libere di ieri qui a Misano?

"Era la mia prima qualifica con la Porsche, quindi fare esperienza, imparare e la prossima volta naturalmente da gestire in una maniera un attimo migliore."

Che cosa ti aspetti invece da questa tua prima gara?

"Innanzitutto la affronto con calma perché devo fare una partenza 'tranquilla' senza cercare di perdere posizioni, se ne guadagno bene altrimenti cercare di stare dove sono. Poi capire come si comporta la macchina nei long run perché non avendo esperienza di gara non so come si comporti dopo 20 minuti. In più c'è l'incognita del buio, non ho esperienza con le auto di notte. Utilizzerò tutti questi fattori insieme per comprendere la macchina e anche in vista di gara 2 e dei prossimi round."

Quindi attualmente come ti senti ad affrontare sulla 911 GT3 Cup un round d'esordio comunque complicato da caldo torrido e notturne?

"Sull'auto mi sento bene. Il team Bonaldi ha svolto un buon lavoro. Funziona bene ed è pure divertente da guidare, oltre che andare forte sul dritto. Un po' tutto ciò che un pilota desidera. Di sicuro è diverso da qualsiasi altro mezzo che abbia mai usato e quindi di sicuro ci vuole qualche altro turno per adattarmi al meglio."

Carrera Cup Italia a Misano, Quaresmini già in allungo: "Non ci credevo neppure io!"

Articolo precedente

Carrera Cup Italia a Misano, Quaresmini già in allungo: "Non ci credevo neppure io!"

Articolo successivo

Carrera Cup Italia, Quaresmini "illumina" la notturna di Misano

Carrera Cup Italia, Quaresmini "illumina" la notturna di Misano
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Misano
Location Misano Adriatico
Autore Gianluca Marchese