Topjet F2000 Italian Trophy: Cola trionfa ad Imola in una Gara 2 da Thriller

Il pilota capitolino precede Bernardo Pellegrini e Antoine Bottiroli.

Topjet F2000 Italian Trophy: Cola trionfa ad Imola in una Gara 2 da Thriller

Una corsa di quelle vietate ai deboli di cuore, proprio così! Non c’è forse modo migliore per definire Gara 2 a Imola, che ha visto Andrea Cola salire sul gradino più alto del podio. Il pilota romano, che nella giornata di venerdì aveva colto la pole position, ha saputo mettere in riga la concorrenza, chiudendo in bellezza il weekend emiliano.

Come detto la seconda manche è stata quella dei colpi di scena. Ci è voluto ben poco per capirlo, dal momento che dopo il via Riccardo Perego è stato vittima di un maxi tamponamento che ha coinvolto anche Luca Iannacone, Daniel Tapinos e Antonio Colucci.

In questa partenza incandescente Andrea Cola si è rivelato determinato, tenendosi lontano dai guai. Una condotta di gara magistrale da parte del pilota laziale che conquista la prima vittoria stagionale.Sul traguardo di Imola, Andrea Cola precede Bernardo Pellegrini, autore di un fine settimana da protagonista dopo la vittoria di Gara 1 al sabato.

Il pilota veronese conferma quindi le proprie qualità nella Topjet F2000 Italian Trophy, che da questo round vede un nuovo leader, ovvero Antoine Bottiroli. Il terzo posto conseguito dallo svizzero gli regala infatti la vetta del Campionato grazie a un margine di due punti su Andrea Cola.

Resta invece giù dal podio Dino Rasero, che rimanda la prima vittoria stagionale nella serie, seguito da Gianpaolo Lattanzi, poi Alessandro Rossi. Archiviato il round del Santerno, si torna in pista il prossimo 20-21 luglio per il quarto appuntamento al Mugello.  

 

 

condividi
commenti
Topjet F2000 Italian Trophy: Bernardo Pellegrini re del sabato a Imola

Articolo precedente

Topjet F2000 Italian Trophy: Bernardo Pellegrini re del sabato a Imola

Articolo successivo

Topjet F2000 Italian Trophy: i motori si riaccendono a Brno

Topjet F2000 Italian Trophy: i motori si riaccendono a Brno
Carica i commenti