Formula Monza: buona la prima per la HMRDS!

Formula Monza: buona la prima per la HMRDS!

Sul tracciato brianzolo ha preso il via il campionato Formula Monza e la HMRDS non ha deluso le aspettative

Lo scorso weekwend sul tracciato di Monza ha ufficialmente preso il via il Campionato Formula Monza, nuova categoria di ingresso che punta a far crescere nuovi talenti, contenendo i costi. La Henry Morrogh Racing Drivers School non è voluta mancare all'appuntamento sul tracciato brianzolo, che ha visto la scuola del vecchio Henry, da sempre sostenitore delle gare a basso costo, prendere il via con tre Mirage 012. Nelle qualifiche è stato Gennaro Nigliato, nuovo allievo della HMRDS e decisamente alle prime armi, a firmare la pole position con il tempo di 2'13''490. In seconda posizione si è piazzato l'amministratore della Scuola Giovanni Ciccarelli, che ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 2'16''960. Alle sue spalle Daniele Guerriero, giovane e promettente allievo della Henry Morrogh Racing Drivers School, non si è spinto oltre il crono di 2'19''696. In Gara 1 la vittoria è andata a Gennaro Nigliato: il napoletano è stato abile a sfruttare la partenza al palo, involandosi verso la vittoria finale senza grandi difficoltà. Sul secondo gradino del podio è salito Giovanni Ciccarelli, autore di una gara regolare e priva di sbavature. Sfortunato Guerriero che, mentre occupava la prima posizione, è stato costretto al ritiro. La seconda manche ha riservato grandi emozioni e momenti di tensione ai piloti-allievi della Henry Morrogh Racing Drivers School. Nigliato è stato bravo ad agguantare la seconda posizione finale, rendendosi anche autore del miglior giro in 2'12''848 nel corso dell'ultima tornata. Daniele Guerriero, in costante miglioramento, si è rifatto della delusione di Gara 1, riuscendo ad artigliare la piazza d’onore sul podio. Attimi di apprensione per Giovanni Ciccarelli, coinvolto in un serio incidente, dal quale è uscito fortunatamente illeso. La Mirage 012 di Ciccarelli, che occupava la prima posizione, nell'ultimo giro è stata urtata da un'altra vettura ed inevitabile è stata la carambola. La cella in carbonio della Mirage motorizzata Renault ha però retto bene all'impatto con le barriere, e Giovanni è tornato ai box illeso, con il solo rammarico di non poter essere salito sul gradino alto del podio. Il prossimo appuntamento con la Formula Monza è previsto i prossimi 27 e 28 luglio al Misano World Circuit. Per informazioni e contatti www.henrymorrogh.it

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MONOPOSTO
Articolo di tipo Ultime notizie