HMRDS: La gara di regolarità va a Santopadre

HMRDS: La gara di regolarità va a Santopadre

In occasione dei corsi per piloti del 7 e 8 giugno si è disputata la seconda gara di regolarità

Con i festeggiamenti per il primo anno trascorso nella nuova sede di Battipaglia (SA), presso il Circuito del Sele, si è chiuso il corso del 7-8 giugno che ha visto scendere in pista ben 9 allievi. La Henry Morrogh Racing Drivers School, dopo un anno di rodaggio, lentamente ha ripreso il ritmo di un tempo, promuovendo nuove ed interessanti attività nell’impianto alle porte di Salerno. In occasione dell’ultimo corso per piloti si è tenuta la seconda Gara di Regolarità, che ha visto trionfare Daniele Santopadre con un tempo totale di 21’05’’145. Il tempo, ottenuto dalla somma dei tempi registrati negli stint al volante della Van Diemen Formula Ford 1.6 e della Mygale Formula Ford 1.8, ha permesso al 34enne di piazzarsi davanti a Renato Osvaldi e Giuseppe Venditti. Osvaldi ha fermato i cronometri sul tempo di 21’06’’293, mentre Venditti non si è spinto oltre il 21’11’’325. Sul tracciato campano a cimentarsi con le vetture della HMRDS, sotto gli attenti consigli del capo-istruttore Massimo Torre, c’era anche una ragazza. Gessica Pedilarco, siciliana d’origine ma romana d’azione, ha ottenuto il sesto piazzamento con il tempo di 21’52’’636. “È stata un’esperienza fantastica – ha commentato soddisfatto Daniele Santopadre – qualche anno fa giravo a livello amatoriale in kart, ma le emozioni e le sensazioni che può trasmettere una monoposto sono indescrivibili. Inoltre devo dire che il feeling che il capo-istruttore Massimo Torre riesce a creare con gli allievi rende tutto molto più semplice e piacevole, nonostante la difficoltà di alcune nozioni che non è facile apprendere in due giorni. Vincere la gara è stata una bella soddisfazione, ma devo riconoscere che questa volta la fortuna è stata dalla mia parte, vedremo nelle prossime se sarà ancora così”. La classifica generale, per la categoria Formula Ford 1.6, vede al comando Daniele Guerriero con 10 punti, alle sue spalle Renato Osvaldi e Daniele Santopadre, rispettivamente fermi a 8 e 6 punti. Nella categoria Formula Ford 1.8 la leadership, con 10 lunghezze, spetta a Renato Osvaldi. Giuseppe Venditti e Daniele Santopadre occupano il secondo e terzo posto, staccati rispettivamente di 2 e 4 punti. Per informazioni e contatti www.henrymorrogh.it

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MONOPOSTO
Articolo di tipo Ultime notizie