F2000 Light: Spavone conquista il Winter Trophy

F2000 Light: Spavone conquista il Winter Trophy

Zanasi e Gatto sono costretti a rincorrere nelle due gare di Varano

Con la tripletta della Tomcat sul podio di gara 2, si chiude il trofeo invernale della Formula 2000 Light. Ben 16 le monoposto al via: un successo per questo classico appuntamento in scena sul tracciato di Varano de' Melegari. Le intenzioni velleitarie di Antonio Spavone, iscritto sulla Tatuus FA010 FPT della Tomcat, si sono manifestate sin dalle due sessioni di qualificazione, nelle quali il driver campano ha conquistato la pole position per entrambe le competizioni in programma. Sessioni difficili, con condizioni di pista bagnata e pioggia battente, con l'esposizione di una bandiera rossa e diverse gialle a complicare l'attacco di Marco Zanasi, Campione in carica della Serie, e Simone Gatto, che hanno alla fine dovuto accontentarsi di partire dalla prima fila rispettivamente delle 2 corse. Spavone, nel bene e nel male, è stato protagonista anche in gara. Deve sicuramente migliorare nelle fasi di partenza, ma le due perentorie vittorie ed i giri più veloci in entrambe le manche non possono che decretare il suo dominio nel trofeo, costantemente il più veloce del lotto per l'intero weekend, libere comprese. Allo start di gara 1 arriva lungo alla nuova variante, cedendo la leadership di gara a Gatto e dovendo rimontare così dalla quarta posizione. Spettacolare la manovra con la quale ha avuto la meglio su Zanasi in lotta con Gatto, passandoli all'esterno mentre i due lottavano per la posizione di testa e prendendo così il largo fino alla bandiera a scacchi. Alla seconda partenza Zanasi e Gatto scattano meglio del campano e si portano al comando, continuando la lotta che li ha visti sempre protagonisti del fine settimana. Ma a Spavone bastano due tornate per fare valere la sua superiorità. Gatto deve dare forfait a pochi minuti dal termine per un cedimento di un puntone, mentre Zanasi ammette di non aver potuto contrastare il passo gara del compagno di team. Con il terzo posto del messicano Marco Tolama, si chiude così un podio tutto Tomcat, gratificando il lavoro dei ragazzi della compagine lombarda. Fuori al podio, ma due quarti posti consentono a Gabriele Rugin, su Tatuus Renault 2.0, a classificarsi al terzo posto nell'assoluta del trofeo. Lady Mara Alno, su monoposto Mirage, ha invece la meglio nella categoria F.1600 Light. A Nikita Zlobin il premio nella speciale classifica riservata agli under 17, una piccola consolazione per il weekend difficile affrontato dai giovani moscoviti della NBC Group. Da segnalare, infine, il positivo debutto in pista del brasiliano Ruiz Pereira, su Tatuus della rientrante Cram Motorsport.

F2000 Light - Varano - Gara 1

F2000 Light - Varano - Gara 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MONOPOSTO
Piloti Antonio Spavone
Articolo di tipo Ultime notizie