F.2000 Light: Pellitteri sbanca al Motor Show

F.2000 Light: Pellitteri sbanca al Motor Show

Il pilota della Tomcat ha letteralmente dominato la finale che lo vedeva opposto a Palmeri

Antonino Pellitteri è uscito vincitore dalla sfida del Motor Show della Formula 2000 Light. Dopo il secondo posto dello scorso anno, il portacolori della Tomcat è riuscito a fare il salto sul gradino più alto della Mobil 1 Arena, dominando letteralmente la finalissima. Il buon Eugenio Palmeri si è infatti visto rifilare oltre cinque secondi nella prima manche, soprattutto a causa di una pessima partenza, ma anche nella seconda non è riuscito a fare tanto meglio, incassando circa 1"5. Nella semifinale invece era stato tutto addirittura più facile per Pellitteri: nel corso della prima manche il suo rivale Simone Patrinicola è infatti arrivato a ruote bloccate al tornantino dopo l'uscita dei box dell'Area 48, perdendo il controllo della sua monoposto e urtando frontalmente le protezioni. Un incidente solo spettacolare e senza particolari conseguenze, che però ha impedito al giovane siciliano di portare a termine la sfida, servendo la vittoria su un piatto d'argento all'avversario. Il 17enne però si è rifatto con gli interessi nella finale per il terzo posto, nella quale ha saputo regolare Emanuele Piva al termine di due gare molto combattute. Il punteggio finale è stato di 1-1, ma grazie al giro più veloce Patrinicola ha conquistato il gradino più basso del podio. Da segnalare, infine, l'incidente di cui si è resa protagonista Olena Lana nella gara dei quarti di finale che la vedeva opposta a Piva. La dinamica è stata molto simile a quella del crash di Patrinicola, ma la ragazza della Durango non è riuscita a riprendere il controllo della sua vettura, proseguendo il testacoda e urtando le barriere anche con il posteriore e poi nuovamente con l'anteriore.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MONOPOSTO
Articolo di tipo Ultime notizie