WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
35 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
63 giorni
WSBK
31 lug
Evento concluso
09 ago
SSP300 Gara 2 in
3 giorni
WRC
04 set
Prossimo evento tra
28 giorni
18 set
Prossimo evento tra
42 giorni
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
6 giorni
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
06 ago
Evento in corso . . .
Moto3
24 lug
Evento concluso
G
Brno
07 ago
Prossimo evento tra
12 Ore
:
50 Minuti
:
45 Secondi
Moto2
24 lug
Evento concluso
G
Brno
07 ago
Prossimo evento tra
12 Ore
:
50 Minuti
:
45 Secondi
IndyCar
17 lug
Evento concluso
07 ago
Postponed
Formula E FIA F3
31 lug
Evento concluso
G
Barcellona
14 ago
Prossimo evento tra
7 giorni
FIA F2
31 lug
Evento concluso
G
Barcellona
14 ago
Prossimo evento tra
7 giorni
Formula 1
07 ago
Prossimo evento tra
12 Ore
:
50 Minuti
:
45 Secondi
ELMS
17 lug
Evento concluso
G
Spa-Francorchamps
07 ago
Prossimo evento tra
12 Ore
:
50 Minuti
:
45 Secondi
DTM
14 ago
Prossimo evento tra
7 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
Prossimo evento tra
12 Ore
:
50 Minuti
:
45 Secondi
11 set
Prossimo evento tra
35 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
28 giorni

F2000 Italian Trophy: Bracalente fa tris al Red Bull Ring, 2° Rasero

condividi
commenti
F2000 Italian Trophy: Bracalente fa tris al Red Bull Ring, 2° Rasero
Di:
19 mag 2018, 16:44

Bracalente trionfa nella prima gara del weekend austriaco. Sul podio insieme a lui anche Dino Rasero ed Antoine Bottiroli.

Non c’è due senza tre. Dopo essersi imposto nella tappa d’apertura del Hungaroring, Alessandro Bracalente fa la voce grossa anche in Austria, dove centra il terzo successo stagionale nella F2000 Italian Trophy. Una gara da incorniciare per il pilota marchigiano, che scattava dalla pole position. A mettergli i bastoni tra le ruote è stato Sandro Zeller, con cui l’alfiere Pave ha duellato dal primo fino all’ultimo giro. Tra di loro è stata sfida vera sul filo dei decimi, tanto che alla fine il tedesco è riuscito a precedere il pilota ascolano.

Nonostante il secondo posto dell’assoluta, Bracalente si consola con la terza affermazione nella serie a ruote scoperte, davanti a Dino Rasero. Un fine settimana in crescita quello del portacolori Puresport, che conferma ancora una volta la propria fiducia al volante della Dallara portando a casa il miglior risultato di sempre in Campionato, dopo essere scattato dalla ottava casella sullo schieramento. Il pilota lombardo precede sotto la bandiera a scacchi Antoine Bottiroli, che mette in cassaforte il terzo gradino del podio.

L’alfiere Twister è senza dubbio una delle più belle sorprese di questo inizio di stagione, con l’obiettivo di recitare una parte da protagonista. Resta invece giù dal podio Riccardo Perego, autore del sesto tempo fatto registrare nelle qualifiche del venerdì. La sua è stata una gara tutta alla rimonta, a cui resta comunque la consolazione per l’affermazione in Classe 1. In quinta posizione spicca invece Antonino Pellegrino, seguito da Luca Martucci e Karim Sartori.

F2000 Italian Trophy: sfida infuocata al Red Bull Ring con 40 monoposto

Articolo precedente

F2000 Italian Trophy: sfida infuocata al Red Bull Ring con 40 monoposto

Articolo successivo

F2000 Italian Trophy: Bracalente cala il poker al Red Bull Ring

F2000 Italian Trophy: Bracalente cala il poker al Red Bull Ring
Carica i commenti