F2 Italian Trophy: Sandro Zeller centra la pole ad Hockenheim

Il pilota svizzero ha letteralmente dominato le qualifiche, risultando l'unico capace di infrangere il muro dell'1'36" e staccando di ben 1"6 il diretto inseguitore Andrea Fontana. Seconda fila per Bracalente e Pellegrini.

F2 Italian Trophy: Sandro Zeller centra la pole ad Hockenheim
Angelique Germann
Paolo Brajnik
L'atmosfera in pitlane
Andreas Germann
Paolo Brajnik
Andrea Fontana precede Bernardo Pellegrini

Un primo indizio l’avevamo già avuto in occasione della gara di Imola, quando trionfò in Gara 1. Questa volta non si è voluto risparmiare. Non poteva fare meglio Sandro Zeller, protagonista delle qualifiche di Hockenheim, valevoli per il quinto round stagionale della F2 Italian Trophy.

Il pilota svizzero ha infatti conquistato la pole del venerdì, bloccando il cronometro sul tempo di 1’35”360. L’unico in grado di abbattere il muro dell’1’36" al volante della Dallara F308. Ad Andrea Fontana non resta quindi che accontentarsi del secondo tempo (+1"623), risultando comunque il migliore della serie tricolore a ruote scoperte.

Poco più di mezzo secondo permette al bellunese di precedere Alessandro Bracalente (+2"221), pronto a rincorrere la leadership della classifica che vede attualmente in testa il portacolori HT Powertrain. Il marchigiano del team PAVE condivide la seconda fila con Bernardo Pellegrini (+2"431), mentre quinto crono per il locale Kurt Bohlen e la sua Dallara F308 con motore Opel (+2"572). Gli bastano 73 millesimi per avere la meglio nei confronti di Paolo Brajnik, in netta crescita sulla pista tedesca.

Chiamato invece a rincorrere il campione in carica Marco Zanasi, che sul tracciato di Hockenheim deve accontentarsi del settimo crono (+2.823), seguito a mezzo secondo dal laziale Enrico Milani, al rientro nella serie a ruote scoperte. Nelle prime dieci posizioni c’è anche spazio per Andreas Germann e Marcel Tobler, fuori dalla top ten per un soffio Angelique Germann, Renato Papaleo, Sergio Terrini e Paolo Viero.

Archiviata la giornata di venerdì con libere e qualifiche, sabato spazio alla corsa. Appuntamento con Gara 1 alle ore 11:30, delle durata di 25’+1giro, mentre Gara 2 alle 17:20, sempre 25’+1 giro.

condividi
commenti
La F2 Italian Trophy varca i confini ed approda ad Hockenheim
Articolo precedente

La F2 Italian Trophy varca i confini ed approda ad Hockenheim

Articolo successivo

F2 Italian Trophy: Fontana si impone anche ad Hockeneim

F2 Italian Trophy: Fontana si impone anche ad Hockeneim
Carica i commenti