De Castro domina nella Formula Junior a Varano

condividi
commenti
De Castro domina nella Formula Junior a Varano
Redazione
Di: Redazione
01 mag 2012, 10:15

Dopo la pole position si è imposto in entrambe le frazioni

Sabino de Castro, sin dalle prove ufficiali, ha dominato con la Covir della Scuderia AB Motorsport sul circuito di Varano de’ Melegari nella prima prova del Campionato Formula Junior 2012. Partito dalla pole in gara 1 con un tempo di 1’15’’928 (unico pilota a scendere sotto all'1’16’’) ha lottato con Scialpi, Giordano, Arrigosi e Marietti sin dalle prime battute e, dopo interessanti duelli, ha preceduto i primi due nell’ordine con un distacco finale di 5 secondi. Nuova incandescente battaglia in gara 2. Giordano partiva dalla pole in quanto aveva ottenuto il miglior tempo in gara 1. Al semaforo verde Sabino de Castro scattava meglio dell’avversario dalla seconda posizione, ma subito Maurizio Giordano reagiva e riprendeva la testa della corsa. Grande lotta, ruota contro ruota, fino a quando il pilota della Reggiani (Fadini corse), in una staccata alla variante Ickx, si scomponeva e si girava coinvolgendo anche il giovane pilota rhodense. Ne approfittavano gli inseguitori Arrigosi, Galli e Scialpi per passare al comando. Con un ritmo indiavolato e con sorpassi mozzafiato, la Covir di Sabino de Castro riconquistavala testa della corsa, mentre i due più immediati inseguitori lottavano sino all’ultimo giro per il posto d’onore. Il pubblico, in piedi sugli spalti ,applaudiva oltre che il vincitore de Castro anche Galli che, in extremis, otteneva la seconda piazza davanti ad Arrigosi. Sfortunato Giordano, costretto all’abbandono a cinque giri dalla fine per problemi tecnici. Il tempo record ottenuto in prova da Sabino de Castro sul tracciato di Varano veniva nuovamente battuto in gara di ben due decimi dai due principali protagonisti. Sabino De Castro: "Dopo il miglior tempo ottenuto nei test, sapevo di essere competitivo, ma mai avrei pensato di fare nuovamente la pole e vincere in entrambe le gare. La mia Covir preparata da Giuseppe Co, si è dimostrata molto competitiva su questa pista che ci vedrà nuovamente presenti fra un mese prima dell’appuntamento clou di Imola. Come in moltissime altre occasioni, la Formula Junior si è dimostrata molto spettacolare offrendo numerosi sorpassi sia nelle posizioni di testa che nelle retrovie".
Prossimo articolo ALTRE MONOPOSTO
Riparte da Pergusa la Formula 2000 Light

Previous article

Riparte da Pergusa la Formula 2000 Light

Next article

F. Promotion: l'ultimo metro decide la gara di Imola

F. Promotion: l'ultimo metro decide la gara di Imola

Su questo articolo

Serie ALTRE MONOPOSTO
Piloti Sabino De Castro
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie