Red Bull Junior Team: Beitske Visser la prima ragazza

Red Bull Junior Team: Beitske Visser la prima ragazza

La 18enne olandese si è messa in evidenza vincendo due gare in ADAC Formula Masters nel 2012

Per la prima volta da quanto ha preso vita, il Red Bull Junior Team ha aperto le sue porte anche ad una ragazza. Il programma che ha portato alla ribalta tanti piloti di Formula 1, primo tra tutti il tre volte campione del mondo Sebastian Vettel, ma anche gli attuali portacolori della Toro Rosso, Daniel Ricciardo e Jean-Eric Vergne, ha infatti accolto Beitske Visser. La 18enne olandese è stata una delle rivelazioni della ADAC Formula Masters nella passata stagione, nella quale, al debutto in monoposto, ha ottenuto anche due vittorie nella sua scalata verso l'ottavo posto finale in campionato. Anche quest'anno si ripresenterà al via di questa serie e lo farà chiaramente con rinnovate ambizioni. La Visser va quindi ad affiancare i già confermati per il 2013 Antonio Felix da Costa, Daniil Kvyat, Carlos Sainz Jr e Tom Blomqvist per citarne solo alcuni. Va aggiunto poi che sono rari i casi di fallimento dei giovani messi sotto contratto da Helmut Marko, quindi chissà che questo non possa essere il preludio al ritorno di un'esponente del gentil sesso in Formula 1 nei prossimi anni...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MONOPOSTO
Articolo di tipo Ultime notizie