Niente Indianapolis per Danica Patrick

Niente Indianapolis per Danica Patrick

Per quest'anno si concentrerà sulla gara di Charlotte, magari in futuro penserà alla doppia

Danica Patrick ha confermato che non sarà al via della 500 miglia di Indianapolis 2012, anche se lascia comunque apertà la possibilità di un ritorno nel mitico catino per le prossime stagioni. Quando l'anno scorso Danica ha annunciato un suo coinvolgimento a tempo pieno nel programma Nascar espresse un forte desiderio di riuscire a far rientrare comunque la gara dell'Indiana nel suo programma. Ma in occasione della giornata stampa della Nascar di ieri la Patrick ha spiegato ai giornalisti presenti che si concentrerà sulla gara della Sprint Cup di Charlotte che si svolgerà lo stesso fine settimana di maggio in cui ci sarà la 500 miglia. Magari in futuro tenterà la "doppia" [cioè correre a Indianapolis e poi spostarsi a Charlotte in aereo correndo due gare nello stesso weekend, NdR], come già si è visto fare in passato a piloti come Tony Stewart, ma per ora, visto che il 2012 è la sua stagione da rookie in Sprint Cup, vuole concentrarsi solo su quella. "Non farò la Indy 500," le parole di Danica ai giornalisti. "Spero di di esserci in futuro. Magari farò la doppia, ma al momento, dopo averne parlato molto, mi limiterò alla Coke 600. Sarà una grande sfida." La Patrick parteciperà a tutta la stagione della Nationwide Series con la JR Motorsports quest'anno, affiancata ad un programma parziale in Sprint Cup con Stewart Haas.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR XFINITY
Piloti Danica Patrick
Articolo di tipo Ultime notizie